Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

10 cose che forse non sai su “Dirty Dancing”

Cosa c’è di meglio che rannicchiarsi sul divano e guardare uno dei film più romantici di sempre, “Dirty Dancing”?

Quando è uscito, “Dirty Dancing” era un film a basso budget senza nessun grande nome che attirasse la folla. Ma non appena produttori e attori hanno notato la reazione del pubblico, hanno capito che probabilmente sarebbe stato il film della loro carriera.

“Dirty Dancing” è uscito nel 1987 ed in seguito è stato il primo film a vendere più di 1 milione di copie in videocassetta.

Forse è stata una coincidenza (le videocassette erano all’ultimo grido a quei tempi), ma voglio comunque continuare a credere che questo bellissimo film abbia fatto correre le persone nei negozi per comprarne una copia.

Se stai leggendo questo articolo, immagino che “Dirty Dancing” sia anche uno dei tuoi film preferiti. Scommetto però che non sai nulla di questi 10 fatti che lo riguardano!

1. La scena sul pavimento non era in programma

YouTube / MovieClips

Patrick Swayze e Jennifer Grey stavano soltanto facendo i buffoni sul pavimento in attesa della scena seguente. Ma al regista Emile Ardolino è piaciuto così tanto il momento che ha usato quel materiale per il film. Ottima scelta, se lo chiediamo a chiunque abbia visto il film!

2. A Swayze sono stati offerti milioni per girare il seguito

Wikimedia Commons / Movieclips

Neanche 6 milioni di dollari sono riusciti a convincere Patrick Swayze a tornare davanti alle telecamere per filmare il seguito. Semplicemente odiava l’idea di farlo.

Tuttavia, venti anni dopo ha cambiato idea ed è comparso in “Dirty Dancing: Havana nights”.

3. Gli alberi erano dipinti con vernice spray

YouTube / Movieclips

La scena in cui Baby e Johnny danzano nell’acqua è stata girata a metà ottobre. Era freddo, le foglie sugli alberi erano rosse e arancioni e cadevano a terra.

La produzione ha dovuto verniciarle di verde. Ma se si guarda più da vicino, si possono comunque vedere alcune foglie cadere a terra.

4. Swayze odiava davvero la risata di Jennifer

YouTube / Movieclips

Nella scena in cui Johnny fa scorrere la mano sul braccio di Baby, lei non riusciva a smettere di ridere perché soffriva troppo il solletico. Perciò, la frustrazione e l’irritamento che vediamo in faccia a Patrick erano proprio veri.

Alla fine la scena è rimasta e viene considerata da molte persone come il momento più sincero di tutto il film.

5. Val Kilmer ha rifiutato il ruolo di Johnny

Wikimedia Commons / John Griffiths

Il ruolo di Johnny è stato offerto a Val Kilmer che ha però rifiutato, lasciando la porta aperta per Patrick Swayze.

Anche Billy Zane era un candidato, ma non ha avuto la parte perché non sapeva ballare abbastanza bene.

6. Gli attori protagonisti avevano 10 anni in più dei loro personaggi

Imgur

Jennifer aveva 26 anni ed è stata scritturata per la sedicenne Baby. Ha avuto solo pochi minuti per convincere i registi di poter interpretare una persona così piccola.

Patrick aveva invece 34 anni quando ha interpretato il ventiquattrenne Johnny.

7. Patrick svolgeva le sue acrobazie

YouTube / Movieclips

Patrick Swayze era testardo e ha rifiutato di far fare a qualcun altro le sue acrobazie nel film.

Durante la scena del tronco è caduto e si è ferito così gravemente che ha avuto bisogno di un medico e di farsi asportare del liquido dal ginocchio.

8. Il finanziatore principale si è ritirato

YouTube / Movieclips

Il finanziatore principale del film, Clearasil, si è ritirato e ha portato con sé i suoi soldi.

Il motivo? La sceneggiatrice/produttrice Eleanor Bergstein si è rifiutata di tagliare la scena dell’aborto dal film.

9. Ci sono state solo due settimane di prove

YouTube / Movieclips

Il programma della produzione di “Dirty Dancing” era così stretto che ci sono state solo due settimane di tempo per provare tutte le scene di danza.

Dopo le prove avevano soltanto 44 giorni per le riprese. Non è notevole che Patrick e Jennifer abbiano imparato tutte le loro mosse in così poco tempo?

10. “She’s like the wind” non è stata scritta per il film

YouTube / Movieclips

La canzone “She’s like the wind” è stata originariamente scritta nel 1984 per il film “Grandview, USA”, ma dopo che in esso non è stata utilizzata, è finita in “Dirty Dancing”!

La canzone più famosa del film “(I’ve had) The time of my life” cantata da Jennifer Warnes e Bill Medley, ha vinto l’Oscar per miglior canzone originale.

Di quanti di questi fatti eri a conoscenza? Condividi questa lista con i tuoi amici e famiglia su Facebook così che anche loro possano scoprire i segreti di questo bellissimo film!

 

Leggi di più su...