Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Uomo fotografa delle strane onde quadrate: poco dopo teme per la sua vita

A volte i nostri occhi possono giocarci degli scherzi – specialmente nell’era di Photoshop, in cui quasi qualsiasi immagine può essere modificata per sembrare reale.

Ma esistono anche dei fenomeni che potrebbero sembrare incredibili e che sono solo dei casi in cui madre natura mostra il suo fantastico potere.

Le onde quadrate catturate in foto al largo della costa di un’isola francese chiamata Île de Ré, sono uno di questi casi.

Twitter/Ghrebaa

Île de Ré è un’isola francese lunga circa 30 km e larga 5. È una destinazione turistica molto popolare e qualche anno fa, le persone sull’isola hanno vissuto qualcosa di davvero bizzarro.

Ad una prima occhiata, le onde di fronte al faro apparivano a forma di griglia. Sulla superficie dell’acqua si formavano dei quadrati visibili in tutta l’area.

Si potrebbe quasi pensare che a causarle sia stato qualcosa di magico, ma in realtà c’è una spiegazione scientifica.

Twitter/Ghrebaa

È un fenomeno che si chiama mare a croce. Avviene quando due distanti sistemi di onde che viaggiano obliqui si scontrano tra loro. Il risultato sono queste bellissime onde che formano una specie di scacchiera marina sulla superficie dell’acqua.

Il mare a croce è bellissimo da vedere, ma può anche essere molto pericoloso. Questo perché generalmente le barche navigano meglio quando sono perpendicolari alle onde, ma quando le onde arrivano da due direzioni, le probabilità che la barca si rovesci sono più alte.

Twitter/Ghrebaa

Per fortuna quel giorno non è successo nulla e qualcuno è riuscito a scattare questa meravigliosa fotografia.

Non è bellissimo scoprire di più sulle misteriose vie di madre natura?

 

Leggi di più su...