Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

4 ragazzi vedono la Ragazza ubriaca con un uomo, subito sospettano qualcosa

Più e più volte, persone innocenti sono individuate per gli attacchi , e non è insolito per altri vedere cosa sta succedendo.

Anche quando sono in grado di aiutare, ci sono pochi che hanno il coraggio di intervenire.

Non so se è perché hanno paura di essere feriti loro stessi, non vogliono entrare nei problemi di qualcun altro o semplicemente non si preoccupano.

Non importa cosa succede, dovremmo aiutarci l’un l’altro, soprattutto quando vediamo qualcuno in una situazione pericolosa.

 

Facebook/Alan S Cohen

Quando Arnaud Nimenya, Carsyn Wright, James Hielema e Starlyn Rives-Perez erano fuori con lo skateboard una notte, hanno visto un uomo scendere sul marciapiede trascinando una ragazza di 15 anni.

L’uomo era vestito elegantemente, ma la ragazza era estremamente ubriaca e in cattivo stato.

C’era qualcosa che non andava e hanno deciso di andare avanti e controllare la situazione.

L’uomo ha assicurato che tutto andava bene e che stavano andando ad incontrare il padre della ragazza.

I ragazzi lasciano l’uomo che la ragazza continuino sulla loro strada.

Ma qualcosa continuava a sembrare poco a posto, e pochi minuti dopo hanno deciso di cercare  di nuovo. la ragazza

Quando la raggiunsero, videro il peggior scenario possibile dispiegarsi davanti a loro.

PXhere

L’uomo ha aggredito sessualmente la ragazza,dice CBS.

In un primo momento i ragazzi si sono paralizzati, ma non appena lo shock si è placato sapevano di dover intervenire.

L’uomo ha cercato di fuggire quando si rese conto che era stato scoperto. Ma i quattro ragazzi non erano disposti a lasciare che accadesse.

Mentre uno di loro rimasero indietro a prendersi cura della ragazza, gli altri tre corsero dietro l’uomo.

Scoppiò una rissa e l’uomo riuscì ad entrare in possesso di uno degli skateboard dei ragazzi e cominciò a attaccare.

Nonostante i colpi, i ragazzi si sono assicurati di mantere l’uomo al suo posto fino all’arrivo della polizia.

L’uomo è stato preso in custodia con l’accusa di violenza sessuale.
Quando la polizia ha scoperto ciò che Arnaud, Carsyn, James e Starlyn avevano fatto, hanno voluto onorarli per il loro sforzo eroico.

Tuttavia, quando la polizia ha cercato di entrare in contatto con i ragazzi, non hanno voluto rispondere. Avevano paura che essere nei guai per aver lottato con l’uomo.

Per fortuna la polizia è entrata in contatto con loro e sono stati premiati al galà del Chief’s Awards Gala , in Canada.

Grazie a questi ragazzi coraggiosi, la ragazza è stata in grado di recuperare e ora sta bene, date le circostanze.

Sono davvero figure di riferimento per tutti noi dovremmo reagire quando vediamo qualcosa che non va, anche se abbiamo paura.

Facebook/Humans Of Durban, South Africa

Condividi questo articolo con i tuoi amici su Facebook, se pensi che anche Arnaud, Carsyn, James e Starlyn sono eroi!

 

Leggi di più su...