Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Adolescente uccide 2 persone in un incidente stradale – poi scrive 10 parole su Facebook che stordiscono chiunque

Lo scorso anno il 30 marzo, un adolescente è stato coinvolto in un incidente stradale mortale, che è stato riportato da un certo numero di pubblicazioni, tra cui il DailyMail.

L’incidente è stato abbastanza scioccante in sé, ma ciò che la diciottenne ha postato su Facebook ha causato indignazione in tutto il mondo.

Secondo i funzionari della California, l’alcool e le droghe non erano un fattore nell’incidente, avvenuto quando l’adolescente non si è fermata ha un segnale di stop ed è andata addosso ad un’altra vettura, uccidendo i due occupanti.

Sembra che la velocità del veicolo, inoltre, non sia stato un fattore. Ma poche ore dopo, l’adolescente ha aperto Facebook e ha scritto qualcosa che ha sconvolto molte persone.

YouTube

L’adolescente stava guidando con i suoi due amici in un Honda blu quando ha attraversato il segnale di stop e ha colpito una Toyota.

Due uomini in altra macchina sono morti e l’adolescente ed i suoi due amici sono stati portati in ospedale, dove sono stati trattati per ferite minori. Non è chiaro il motivo per cui lei non si è fermata, e non è stata accusata di alcun crimine.

YouTube

L’adolescente poi ha aperto Facebook e ha scritto qualcosa a proposito dell’’evento per tutti. Le sue parole hanno sconvolto molti. “Sono su tutti i giornali brutto incidente d’auto 2 sono morti”,si è vantata su Facebook, come reoportato da KTLA.

Gli investigatori della polizia hanno detto che credevano anche l’adolescente non stava usando il suo telefono durante la guida. L’intero incidente rimane un mistero.

Non è la prima volta che un adolescente si è rivolta ad i social media in relazione a un incidente mortale. Nel mese di ottobre 2015, un diciannovenne ha scritto: “Ho appena ucciso un uomo” e “RIP”, dopo la morte di un sedicenne. Ha anche pubblicato un’immagine del ragazzo, che, naturalmente, sconvolse la famiglia.

Cosa ne pensate di queste azioni degli adolescenti? Sentitevi liberi di condividere i vostri pensieri nella sezione dei commenti.

 

Leggi di più su...