Bambino di 2 anni non riesce ad aprire l’uovo di cioccolato – poi la mamma si avvicina e fa la scoperta mortale

Giocattoli e dolci sono qualcosa che la maggior parte dei bambini amano, tra cui il bambino di due anni Riley Apps in Gran Bretagna. Stava cercando di mangiare un uovo di cioccolato con un piccolo giocattolo a sorpresa dal film “Minions” nell’uovo, ma non è riuscito ad aprirlo.

Si rivolse a sua madre per chiedere aiuto, e lei è rimasta scioccata quando ha aperto l’uovo e fatto una scoperta orribile, riporta The Express.

E ‘stato nel mese di febbraio di quest’anno, in cui il piccolo Riley voleva l’aiuto di sua madre per aprire l’uovo. Ed è una buona cosa che l’ha chiesto!

Dentro l’uovo, mamma Sophie Brown ha trovato sei pillole – sospettate di essere tramadolo e MDZ usati per alleviare il dolore nelle cure di fine vita, secondo The Express. Le pillole potevano causare al bambino di cadere in coma o addirittura la morte.

Il bambino di due anni Riley ha mangiato il guscio di cioccolato dell’uovo prima di chiedere la sua mamma un aiuto per aprire il guscio di plastica al centro dell’uovo. E ‘stato all’interno del guscio di plastica che la mamma ha fatto la scoperta scioccante.

“E ‘ arrivato correndo e ha detto ‘mamma puoi aprirlo?’ perché aveva provato e non era in grado di farlo. Guardo in basso e conteneva sei compresse. Quando le ho viste e non riuscivo a crederci. Le ho avvolte e le ho portate alla polizia. Se fosse stato in grado di aprirlo lui stesso avrebbe potuto essere letale “, la mamma dice a The Express.

Il partner di Sophie Ian King, 23, aveva portato Riley al negozio per comprare l’uovo. Si ritiene che il prodotto sia stato realizzato da una società non ufficiale per assomigliare ad un prodotto “Minion”. Ma la coppia ha creduto che fosse un prodotto ufficiale della Kinder.

“Il prodotto in questione non è stato prodotto da Ferrero. Questa è una questione per la polizia e Ferrero UK non ha ulteriori commenti da fare su questo argomento,”Ha detto a The Express un portavoce di Kinder Ferrero.

Sophie è sollevata dal fatto che Riley si è avvicinato a lei quel giorno e le chiese di aprire l’uovo.

“Di solito gioca da solo con il giocattolo. Di solito penso di poterlo lasciare da solo senza preoccuparmi“, dice Sophie.

Un portavoce di West Yorkshire Police ha detto al momento che un’indagine era in corso e che le pillole erano state studiate. La polizia crede che questo sia stato un incidente isolato.

Nel 2016 L’Evening Standard ha riferito che la polizia aveva trovato cocaina nascosta nelle uova Kinder in un pub.

Sophie dice che la polizia ha preso le pillole ed erano scioccati quanto lei per il ritrovamento. E ‘ il peggior incubo di qualsiasi genitore che il loro bambino apra quell’uovo e mangi le pillole.

“Voglio solo mettere in guardia altri genitori. Potrebbero darlo al loro bambino e non pensare e voglio solo per esortarli a guardare i loro figli quando aprono l’uovo “, dice Sophie.

Condividete gli avvisi di Sophie: Tenete d’occhio i vostri figli!