Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Bambino di 2 anni sale sull’aereo – quello che fa poi fa sorridere tutti i passeggeri

Mi ricordo la prima volta che ho preso un aereo quando ero un bambino. Non capivo cosa stesse succedendo ma ho trovato tutto nuovo e eccitante. Avevo visto gli aerei in TV, gli aeroplanini di carta e avevo un aereo giocattolo, ma non immaginavo come sarebbe stato il vero interno di un aereo.

Mi ricordo benissimo di essermi imbarcato sul mio primo volo e non sapere nulla di quello che stava succedendo. C’erano un sacco di persone ammassate in uno spazio molto piccolo.

Posso solo immaginare che il bambino di 2 anni di questa storia pensasse più o meno ciò che pensavo io. Diversamente da me però, sembra molto interessato a salutare tutti i passeggeri in un modo davvero particolare.

Il video del bambino pubblicato il primo agosto sulla popolare pagina Facebook Love What Matters, è ormai diventato virale ed ha milioni di condivisioni.

Nel video, si vede il bambino imbarcarsi portandosi dietro la sua coperta.

Facebook/Love What Matters

Gli adulti sembrano tutti molto seri, ma il bambino riesce a farli sorridere quasi tutti. Questo perché sta svolgendo la sua missione prima di andarsi a sedere. Infatti vuole salutare tutti i passeggeri lungo la strada con un pugno.

“Adoro vedere come sembra cambiare l’atteggiamento di tutti mentre passa,” scrive un visualizzatore su Facebook. “È come se tutto ciò a cui stavano pensando quelle persone sparisse. Il bambino sta illuminando la giornata di tutti con solo una piccola azione. Dovremmo tutti imparare da lui.”

Facebook/Love What Matters

È troppo carino per non guardarlo, trovi il video qui sotto:

 

Credo che a volte noi adulti prendiamo le cose troppo seriamente e che dovremmo ricordarci di essere gentili gli uni con gli altri. Il bambino è semplicemente gentile ma riesce a cambiare l’umore di tutti i passeggeri.

Per favore condividi questa storia con i tuoi amici per far sorridere ancora più persone.

 

Leggi di più su...