Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Bambino celebrità muore tragicamente: Ora l’autopsia rivela la causa orribile della morte

Avere il colpo di fortuna e di diventare una celebrità in una notte può sembrare un sogno per molti, ma non è sempre facile da gestire lo stile di vita di celebrità e tutto ciò che arriva contro di voi, soprattutto se sei una star bambina.

Il tragico destino di Blake Heron è solo un esempio di questo.

Blake Heron aveva solo 14 anni quando ha recitato nel film “Shiloh” nel 1996. Heron ha svolto il ruolo di protagonista Marty Preston e divenne noto come il piccolo ragazzo carino con il cane.

Nello stesso anno ha vinto il prestigioso premio per il miglior giovane attore in un film al Young Artist Awards. Il show viene chiamato anche “L’Oscar  dei bambini” e il premio è stato vinto in precedenza da attori come Elijah Wood, Macaulay Culkin e Haley Joel Osment.

Dopo il diploma nel 2000, Blake Heron ha avuto ruoli in film come“We were soldiers” e“Dandelion”.Ha anche fatto apparizioni in show televisivi come“NCIS: New Orleans”  e,“Criminal Minds.”

Al tempo, sembrava che  Blake avesse un brillante futuro davanti a sé – ma ben presto, il lato oscuro del mondo delle celebirty è arrivato.

 

Il giovane attore rimase intrappolato in un ciclo di abuso di droghe – e presto fuori controllo.

“Ho iniziato a fare uso di droghe quando avevo circa 12, erbaccia tipica da fumare e bere in un primo momento. E ‘progredito rapidamente agli oppiacei … e ho perso tutto. Ho perso la mia carriera, ho perso tutti i miei soldi, ho perso beni, e per di più mi sono perso. Mi sentivo come se avessi perso la mia anima,”ha spiegato Blake nella primavera del 2017.”

Nello stesso video clip, Blake ha spiegato che aveva deciso di rimanere sobrio e tirarsi fuori dal suo stile di vita distruttivo. Nel 2017 è comparso nel film documentario ”A thousand junkies”, presentato in anteprima al Tribeca Film Festival.

Ma nel mese di settembre 2017, il vecchio attore di 35 anni è stato trovato morto nella sua casa.

TMZ ha riferito che Blake aveva sofferto di influenza, e che giorni prima era uscito dalla riabilitazione.

Ma solo pochi giorni fa, l’autopsia ha confermato la sua tragica causa della morte. Blake non era stato in grado di sfuggire ai suoi demoni – e morì di overdose accidentale.

E ‘stata una tragica fine ad una dipendenza che l’attore aveva combattuto dalla sua adolescenza. Blake Heron non è più con noi, ma sarà sempre nei cuori dei suoi cari.

“L’ho amato con tutto il cuore e lo amerò per il resto della mia vita. Era il mio uomo. il mio compagno. il mio migliore amico,”ha scritto su Instagram la fidanzata Chanel Panagiotopoulos.

Questa è una tragica perdita. Ti ricordi Blake Heron in Shiloh?Condividi i tuoi pensieri con noi nei commenti per aiutarci a ricordare questo attore di talento.

This is for you babe. I loved him with all my heart and will love him for the rest of my life. He was my man. my partner. my best friend. He was a natural at loving others, he made you laugh, and sometimes cry but always made you feel understood and warm inside. There are so many things I wish I could say about him but today All I know for sure is that In the 4 short years together we loved each other as he would say "Big Time" beyond words. Nothing in life could have prepared me for such pain as I felt on September 8th, 2017. I'm not ready to say goodbye so I hope he will live on in memories, films, photos, Stories of people who love him as I do! I want to THANK everyone who has been there for me in the past month. The extreme LOVE I have felt from our family and amazing friends is what has gotten me through. I miss you baby every single second of the day. Your lil Lover forever and ever.

A post shared by Chanel (@chanelbordeauxbeauty) on