Bambino sente “un odore strano” sullo scuolabus, guarda l’autista e chiama il 911

I genitori di Troy Luna gli hanno insegnato a non fidarsi mai degli sconosciuti, ma speravano che il figlio non avrebbe mai dovuto mettere in atto questo consiglio. Invece è successo.


Un giorno, quando Troy è salito sullo scuolabus per tornare a casa da scuola, ha notato qualcosa di “strano” sull’autista.


Lo spirito di osservazione e coraggio di questo bambino di 10 anni ora sono visti come ciò che ha salvato la vita a lui e agli altri studenti da una situazione potenzialmente fatale.


“Un odore tipo di fumo misto a un odore strano,” è il modo in cui Troy ha descritto l’odore che proveniva dall’autista del bus.

YouTube

Il bambino della California ha quindi tenuto sotto controllo l’autista e si è subito allarmato per il suo modo di guidare.


“Ha premuto il freno così forte che un paio di bambini sono volati,” ha raccontato Troy a CBS Sacramento.

Ha chiamato il 911


Quando poi l’autista non ha fatto una svolta e ha iniziato ad andare a tutta velocità in autostrada, Troy ha capito che qualcosa non andava.


Nonostante abbia solo 10 anni è molto intelligente ed ha chiamato subito il 911. Gli agenti si sono precipitati a bloccarla alla fermata successiva.

YouTube

“Ho pensato: ‘Ok, ora chiamo il 911’,” ha raccontato Troy. “E poi ho chiamato.”


“I miei amici stavano cercando di non farmelo fare,” ha detto a Fox News. “Ma io ho detto: ‘No, qualcosa non va’ e perciò ho chiamato.”

“Non ha superato l’alcol test”


L’autista, responsabile di circa 30 bambini tra i 5 e i 10 anni che si trovavano sullo scuolabus, è stata fermata dalla polizia e non ha superato l’alcol test.

GoodDay

È stata accusata di guida in stato di ebbrezza e di aver messo a rischio la vita dei bambini, ha rivelato CBS Sacramento.

Nonostante ciò che gli dicevano i suoi amici, Troy si è fidato del suo istinto e ha fatto la cosa giusta. È molto importante capire quando non fare ciò che ci dicono gli altri. Un vero eroe!


Condividete questa storia per omaggiare il coraggio di questo bambino di 10 anni.

Ora potete seguirci su Instagram, per tante foto, video e contenuti in più!