Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Cane fa pipì sulla schiena di ragazzo così lo prende a calci – pochi giorni dopo la verità lascia tutti in stato di shock

Non importa quanto sei un amante degli animali e dei cani, penso che sia giusto dire che non vorresti mai che un cane ti facesse pipì addosso.

Potrebbe sembrare molto improbabile, ma può capitare.

Basta chiedere a Heinze Sánchez, un uomo di 27 anni di Rio de Janeiro, Brasile.

Una fotocamera ha catturato il momento in cui un cane randagio si avvicinò a lui e gli ha urinato sulla schiena. L’uomo è stato così arrabbiato che ha cercato di calciare il cane.

La clip ha poi fatto la sua strada su internet e si è diffusa come una macchia d’olio. L’uomo è stato subito criticato per la sua reazione.

Heinze si è anche sentito male per quello che ha fatto e ha quindi deciso di fare qualcosa di veramente meraviglioso. Continuate a leggere per scoprire di cosa si tratta.

Facebook/Heinze Sánchez

Questo piccolo cucciolo dolce e giocherellone deve aver pensato che la parte posteriore di Heinze Sanchez era il posto perfetto per fare pipì e non ha pensato due volte prima di farlo.

YouTube/Azhar Butt

Nel momento in cui Heinze se ne accorse, balzò in piedi e cercò di calciare il cane, ma il cane è riuscito a scappare prima di essere ferito.

YouTube / Azhar Butt

Dopo che la clip si è diffusa su internet, molte persone hanno criticato Heinze per aver cercato di calciare il cane. L’uomo pertanto ha ritenuto di dover spiegare la sua reazione e fare qualcosa per rendere le cose migliori.

“L’ho scacciato via con la mia gamba. E ‘stata una reazione istintiva, ma non avevo intenzione di fargli del male,”Heinze ha spiegato in un post di Facebook. In realtà, un altro cane mi si avvicinò e gli dissi disse: ‘Hai visto che cosa ha fatto il tuo amico?”

Dopo lo sfortunato incidente e tutto il feedback negativo, Heinze si è sentito così male che è andato di nuovo allo stesso quartiere per cercare il cane.

“Ho cercato il quartiere, chiedendo in giro se il cane ha un proprietario”, dice Heinze. “Quando l’ho trovato, l’ho chiamato e lui è venuto verso di me, scodinzolando.”

I due poi hanno cominciato a giocare e lo ha fatto per un po ‘.

Heinze poi ha preso una decisione che è veramente ammirevole, potremmo anche perdonarlo per aver cercato di calciare il cane.

“Così ho deciso di portarlo a casa e lui è venuto con me. Egli è abbastanza ubbidiente, non va mai troppo lontano e piange ogni volta che esco di casa “, dice Heinze. “Ha fatto fare un po’ di disordine nella casa del vicino una volta, ma lui è un buon cane.”

Facebook/Heinze Sánchez,

Heinze ha chiamato il suo nuovo amico Enzo. “L’ho chiamato così perché ho sempre detto che quando avrei avuto un figlio, il suo nome sarebbe stato Enzo. Ora, sta vivendo con me ed è nutrito e lavato.”

Qui di seguito è possibile guardare la famosa clip del tragico incidente e sgradevole che ha portato ad un finale molto felice.

Capisco la rabbia del ragazzo quando nota un cane che fa pipì sulla schiena, ma prenderlo a calci lui non è la soluzione – che lui stesso in seguito ha realizzato. Sono contento che ha pagato i suoi debiti e ha fatto qualcosa di così bello e generoso come assumersi la responsabilità per il cucciolo.

Noi tutti meritiamo una seconda possibilità. Condividi Se sei d’accordo!

 

Leggi di più su...