Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Ciò che ha ucciso quest’uomo è terribile, ora i dottori avvertono gli altri

Dean Wharmby era un bodybuilder professionale con un fisico che era il sogno di molte persone.

Però viveva anche uno stile di vita per niente salutare.

Dean assumeva ogni giorno circa 10.000 calorie per mantenere la massa muscolare. La sua dieta consisteva di grandi quantità di fast food e 7-8 lattine di energy drink ogni giorno.

Un giorno il suo corpo si è arreso: a Dean è stato trovato un cancro al fegato. Il ragazzo ha sospettato che le grandi quantità di cibo spazzatura e di energy drink fossero la causa della malattia.

Presto però i dottori hanno scoperto una cosa che probabilmente aveva avuto il suo ruolo nello sviluppo del cancro al fegato.

Facebook

Il bodybuilder Dean Wharmby di Manchester, in Inghilterra, era un appassionato di fitness che amava fare esercizio, ha scritto il Daily Mail.

Oltre al suo lavoro da personal trainer, trascorreva il tempo in cui si allenava per tentare di diventare più grosso possibile.

Ingeriva normalmente 10.000 calorie al giorno e beveva tantissimi energy drink.

Dean era il tipico bodybuilder per molti versi: la sua dieta consisteva principalmente di uova, pollo e frullati proteici. Alcune delle sue abitudini però erano meno convenzionali.

Facebook

Dean faceva ogni giorno merenda da McDonald’s. Mangiava la pizza nel tornare a casa e la sera la sua fidanzata gli preparava una cena molto abbondante.

È per questo che Dean riusciva ad alzare dei pesi altissimi ogni giorno in palestra e non è una sorpresa che fosse diventato un armadio!

Facebook

Un giorno il suo corpo ha detto “basta”.

Dean ha sviluppato una serie di problemi di salute e, quando i dottori hanno scoperto un tumore al fegato, sapevano che la cosa era molto seria.

Dopo la diagnosi di cancro nel 2010, ha cambiato il suo stile di vita completamente. Uno dei primi passi è stato smettere di bere energy drink dei quali era diventato dipendente.

Ha smesso di mangiare cibo spazzatura e ha tolto carne rossa e zucchero. Inoltre ha deciso di utilizzare rimedi naturali e vitamine al posto di chemioterapia e radiazioni.

Gli sono stati offerti chemioterapia e trapianto ma lui ha deciso di rifiutare.

Il bodybuilder ha iniziato a perdere peso, ma era lontano dall’arrendersi.

Facebook

Dean era convito su cosa avesse causato il cancro:

“Non posso essere certo che sia stata la mia dieta, ma cose come gli energy drink possono contribuire. La carne rossa – tutte le cose che abbiamo scoperto avere molte impurità,” ha detto al Daily Mail.

Ma gli energy drink causano davvero il cancro?

Il dottor Dimitri Alden, un oncologo di New York specializzato nelle malattie del fegato, è scettico:

“È difficile affermare che gli energy drink possano causare il cancro al fegato. Bisognerebbe leggere la composizione chimica di ogni singolo energy drink ingerito dal paziente e altri fattori di predisposizione prima di trarre qualsiasi conclusione,” ha detto il dottor Alden a FoxNews.

Facebook

Quando a Dean è stato diagnosticato il cancro sono venuti a galla anche altri fattori. La sua fidanzata, Charlotte Rigby, sospettava che l’uomo usasse steroidi.

Dean stesso ha confessato di aver utilizzato steroidi anabolizzanti all’inizio della sua carriera da bodybuilder.

Facebook

Dean è stato un bodybuilder per 20 anni prima di ammalarsi.

Quando nel 2010 ha ricevuto la diagnosi, ha cambiato la sua dieta e ha iniziato ad assumere vitamine – che hanno iniziato a fare effetto. Nel 2011 il suo tumore era scomparso, ha scritto il Daily Mail.

“Ero soddisfatto. Ho ripreso il vecchio stile di vita,” ha spiegato.

Nel 2013 è collassato fuori dalla palestra in cui lavorava.

È stato portato in ospedale. Lentamente ha iniziato a recuperare, nel 2015 però tutto ha iniziato a peggiorare.

Facebook

Dean si è lasciato con la sua fidanzata, per un po’ è stato un senzatetto ed è tornato il cancro. I dottori gli hanno dato 3 settimane di vita.

Il tumore era diventato così grande che le possibilità di sopravvivenza erano inesistenti.

È morto nel luglio del 2015.

Stando a quanto ha detto il medico legale Lisa Hashmi, il suo utilizzo di steroidi era strettamente connesso alla sua morte.

La dottoressa ha detto che questo è un promemoria sui pericoli del doping.

“La causa più probabile del suo tumore al fegato è stata il suo abuso di steroidi anabolizzanti,” ha detto la dottoressa Hashmi.

Facebook

Sul finire della sua vita, Dean ha descritto la sua battaglia contro il cancro sulla sua pagina Facebook “Dean’s Journey”.

La sua fidanzata Charlotte Rigby lo aiutava a tenerla aggiornata.

“So che dove si trova adesso è libero, si diverte e non ha più nessuna malattia e nessun dolore, è puro e perfetto e vivrà per sempre,” ha detto Charlotte.

Facebook

Qualunque sia stata la causa del cancro, è ovvio che nessuno dovrebbe vivere niente di simile! Dean è stato un vero combattente fino alla fine e speriamo che la sua forza sia d’ispirazione per altri.

Allo stesso tempo, questa storia mostra quanto possano essere pericolosi doping e steroidi – non possiamo ignorarlo!

Per favore condividi questa storia come omaggio alla memoria di Dean.

 

Leggi di più su...