Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Hellen, 88 anni, viene aggredita sessualmente – poi pronuncia due parole magiche che fanno scappare via l’aggressore

Se si hanno membri della famiglia anziani che vivono da soli, a volte ci preoccupiamo del loro benessere. Saranno in grado di fare il bucato, andare al supermercato, cucinare? Queste sono alcune delle preoccupazioni più comuni che si hanno in queste situazioni..

Una preoccupazione che è meno comune per un parente anziano è quella di chiedersi se sarebbe in grado di proteggersi da uno stupro.

Inutile dire che sono stato rimasto a dir poco stupito quando ho scoperto la storia di un uomo che è entrato a casa di una donna di 88 anni … e ha tentato di stuprarla.

Helen Reynolds, 88 anni, era sola a casa quando un giovane uomo ha bussato alla sua porta, dicendo di essere un suo vicino. Le ha chiesto un bicchiere d’acqua.

L’uomo si è poi introdotto nel suo appartamento e ha cominciato a frugare tra le sue cose cercando di derubarla. Ha rubato 40 dollari dalla sua borsa … ma non si è fermato lì. Ha bloccato le mani e ha tappato la bocca di Helen, e poi l’ha spogliata. Era chiaro che aveva intenzione di stuprarla.

Helen ha cercato di dargli un calcio in mezzo alle gambe, ma non ci è riuscita. L’unica cosa da fare era usare la sua intelligenza. Ha trovato due parole magiche per fermare l’uomo e farlo fuggire: “Ho l’AIDS”.

“Gli ho detto che avevo l’AIDS, e che mio marito era morto per questo. Ovviamente è una bugia”, ha dichiarato la donna all’emittente televisiva NBC.

L’uomo ha lasciato l’appartamento di Helen, ma non ci sono ancora stati degli arresti in relazione al crimine commesso.

“Non ho nient’altro da dire su di lui, niente: sbattete quell’idiota in prigione e lasciatelo lì”, ha aggiunto Helen.

È assolutamente spaventoso che ci siano dei pazzi come quello coinvolto in questa storia. Fortunatamente, l’intelligenza e la prontezza di Helen l’hanno salvata. Per favore condividi questa storia con altre persone, per diffondere questa brillante idea e anche per rendere omaggio a questo coraggiosa donna di 88 anni.