La difficile lotta della principessa in ospedale – ora fermata dalla famiglia

Stare lontani dalle persone a cui si vuole bene non è mai facile.


La principessa Charlene di Monaco è in ospedale ormai da un po’. Ora ha deciso di parlare delle difficoltà incontrate.


Quando si attraversano periodi difficili, è normale volere accanto le persone alle quali si vuole bene per sostegno e affetto.


Ma purtroppo non è il caso della principessa di Monaco da quando si è ammalata.


La principessa lotta per la sua salute da un po’ di tempo ormai, da quando ha contratto un’infezione molto seria in Africa.


L’infezione le ha colpito orecchie, naso e gola.

Ma siccome la sua salute è stata gravemente in pericolo, le hanno impedito di vedere la sua famiglia.

Shutterstock

Non è riuscita ad affrontare il viaggio di ritorno a casa a Monaco, ma è riuscita a rimanere in contatto con la famiglia virtualmente.


Alla principessa Charlene hanno permesso di fare videochiamate al marito, il principe Alberto, così come i loro figli, il principe Jacques e la principessa Gabriella.

“Per me è stato estremamente difficile quando il team di medici non mi ha permesso di tornare a casa per il mio decimo anniversario,” ha raccontato Charlene a Channel 24.


Momenti difficili con il marito

Nonostante la coppia abbia avuto periodi turbolenti, la loro relazione è migliorata.


Secondo Channel 24, il principe le è stato infedele ed è anche stato accusato di aver messo incinta un’altra donna.

Il principe ha negato tutto.


Ora sembra che la coppia abbia superato la crisi.

“Le mie conversazioni giornaliere con Alberto e i bambini mi aiutano molto a tenere alte le speranze, ma mi manca stare assieme a loro,” ha detto Charlene a Channel 24.

Speriamo tu guarisca presto, Charlene. Ti pensiamo!

Ora potete seguirci su Instagram, per tante foto, video e contenuti in più!