Le ultime strazianti parole della principessa Diana rivelate dal pompiere che ha tentato di salvarla

È incredibile pensare che sono già passati 21 anni da quando il mondo ha perso la principessa Diana.

L’ex-moglie del principe Carlo è morta in un incidente d’auto a Parigi assieme al suo partner Dodi Al-Fayed nel 1997, anche se i complottisti hanno cercato di smentire tutto ciò che è stato detto da allora.

Ora il giornale inglese Daily Star ha detto che sono state rivelate le ultime parole dette dalla principessa in punto di morte. A farlo è stato il pompiere che ha tentato di salvarle la vita.

Xavier Gourmelon è stato uno dei primi soccorritori ad arrivare sulla scena dopo che la macchina nella quale viaggiava Diana si è schiantata nel tunnel dell’Alma di Parigi.

Gourmelon, ora cinquantenne, è arrivato da lei pochi minuti dopo l’incidente e ha sentito quelle che sarebbero state le sue ultime parole.

View this post on Instagram

04 June 1996: Princess Diana visits Northwestern University campus in Chicago ■ 04 يونيو 1996: اﻷميرة ديانا تزور مقر جامعة نورث ويسترن في مدينة شيكاغو اﻷمريكية ■ #princessdianaforever #humanitarian #princessofwales #princessdiana #gb #hertruestory #kensingtonpalace #uk #thebritishroyalfamily #theroyalfamily #thebritishmonarchy #queenofhearts #instagood #instaroyal #instalike #di #fashionicon #peoplesprincess #style #glamorous #icon #foreveryoung #uk #الأميرة_ديانا #أميرة_ويلز #أميرة_القلوب #الأميرة_ديانا_لﻷبد #بريطانيا #لندن #قصتها_الحقيقية #أميرة_الشعب

A post shared by Princess Diana Forever (@princess.diana.forever) on

Pare che il pompiere quando è arrivato sulla scena non avesse idea di chi si trovasse all’interno dell’auto. Ha detto al Daily Star: “L’auto era distrutta e ci siamo comportati come facciamo con qualsiasi incidente.

Per me si trattava di un normale incidente, uno dei tanti con i quali hanno a che fare i soccorritori dei numeri di emergenza, e proprio come tutti gli altri si trattava di troppa velocità e di un ubriaco alla guida…

Ho visto che lei aveva una ferita alla spalla, ma per il resto nulla, non c’era sangue da nessuna parte.

Le ho tenuto la mano e le ho detto di rimanere calma e stare ferma, le ho detto che ero lì per aiutarla e l’ho rassicurata.”

View this post on Instagram

#feelingsad

A post shared by Andrew Bradbury (@dirl69) on

Ultime parole

Al momento dell’incidente Diana si trovava seduta sul sedile posteriore dell’auto assieme al suo compagno Dodi, figlio del miliardario egiziano Mohammed Al-Fayed.

Quando Gourmelon si è avvicinato alla principessa lei era ancora lucida. L’uomo ha detto che le sue ultime parole sono state: “Mio Dio, ma cosa è successo?”

Gli articoli ufficiali hanno detto che la principessa è morta a causa di gravi ferite interne e un vaso sanguigno rotto vicino al cuore, che ha portato a un’emorragia.

Queste notizie nel corso degli anni hanno cercato di essere ripetutamente smentite, e il padre di Dodi, Mohammed Al-Fayed, è arrivato a dire che suo figlio e la principessa sono stati uccisi dagli agenti del M16.

1990 Princess Diana in a rare portrait taken by photographer Patrick DemarchelierDiana, Princess of Wales 1961-1997

Posted by Diana, Princess of Wales 1961-1997 on Friday, 10 August 2018

 

Ancora oggi ci manca la natura compassionevole e affettuosa della principessa Diana, il mondo sarebbe sicuramente migliore se lei fosse ancora qui.

Se anche voi eravate fan della principessa e vi sarebbe piaciuto che fosse ancora qui, condividete l’articolo.