Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Manda una lettera alla nuova moglie di ex marito – le sue ultime 4 parole mi lasciano senza parole

Divorziare non è qualcosa che pianifica chiunque. E il più delle volte è un vero e proprio trauma da attraversare, e il dolore è impossibile da descrivere per chi non l’ha vissuto.

Candice Curry non aveva mai immaginato che lei e il suo amato marito si sarebbero separati, e sicuramente non che il marito avrebbe incontrato qualcuno di nuovo e si sarebbe ri-sposato non molto tempo dopo il divorzio. Quando lei stava attraversando il processo di divorzio, Candice ha cominciato a blog circa la sua vita come una mamma divorziata e presto ha avuto un vasto pubblico.

La maggior parte di noi potrebbe supporre che Candice si sarebbe arrabbiata e delusa con il suo ex marito se avesse visto la sua nuova moglie. E forse era il caso di cominciare, ma dopo un po Candice ha deciso di scrivere una lettera alla matrigna di sua figlia, Alison. Il post ha attirato un sacco di attenzione ed è stato condiviso migliaia di volte.

 

Candice Curry/ womenwithworth.wordpress.com

Per la madre adottiva di mia figlia,

Non ti ho mai voluta qui. Semplicemente non sei mai stata parte del piano. Crescendo e sognando la mia famiglia non ti ho mai compreso nel piano. Non volevo l’aiuto di un’altra donna per crescere il mio bambino. Il piano per la mia famiglia era includere me, papà ed i nostri figli, non tu. Dubito che tu mi abbia mai voluto nella tua vita. Dubito che tu abbia previsto di diventare madre di una bambina che non hai mai partorito. Posso scommettere che il tuo piano per la tua famiglia, papà ed i tuoi bambini insieme, non includa me o mia figlia. Posso quasi scommettere quando sognavi di diventare madre pensavi al giorno in cui hai partorito e non il giorno hai sposato tuo marito. Sono abbastanza sicuroache non hai mai pensato a me che sono qui.

Ma Dio ha piani che superano di gran lunga la nostra e quando la mia piccola famiglia si è sciolta in modo da formare due famiglie sapevo che saresti venuta.

Nella mia mente eri un terribile bestia e mia figlia non voleva te come madre! Speravo che tu fossi poco attraente e che mia figlia non ti prendesse a esempio. Il suo papà avrebbe saputo che lui stava scendendo al secondo posto. Il male girava in me, perché non ho mai voluto affrontare il fatto che un’altra donna  avrebbe fatto da madre al mio bambino in mia assenza.

Poi sei arrivata.

Quando ti ho incontrato la prima volta devo ammettere che non eri quello che avevo in mente e una fitta di gelosia mi ha attraversato il mio corpo. Dovevi essere orribile, ricordi? Ma non lo eri, eri bellissima. Dovevi essere una vecchia megera, ricordate? Ma non lo eri, eri una giovane, donna dolce.

Sono stati sventati I miei piani.

Ho capito dallo sguardo sul tuo viso che incontrarmi è stato altrettanto duro come lo è stato per me incontrarti. Il mio cuore si è subito ammorbidito. Dang tuo sorriso gentile! Avevo pianificato di odiarti. Perché stai rovinando il mio piano ?!

Volevo essere arrabbiata, ma me lo hai reso impossibile e sono subito stata grata per la tua presenza. Hai accettato nostra figlia fin dall’inizio e l’hai incondizionatamente amata con suo padre, che è un vero dono per tutti noi. Hai incluso la nostra figlia in tutto quello che fai e farla sentire amata e accettata. Hai messo il suo rapporto con il suo papà sopra il tuo e solo una donna coraggiosa sa come farlo con tanta grazia.

Sapevo che quando suo papà ed io abbiamo deciso di divorziare e vivere in case separate ci sarebbero stati momenti in cui avrebbe avuto bisogno della sua mamma e non avrei potuto essere lì. Sono così grata che ci sei in mia assenza. Sono grata che sopporti la sua adolescenza e non la rifiuti mai. Ha bisogno di una mamma a casa tua e che hai fatto un lavoro sorprendente per lei.

Hai rispettato la mia posizione di mamma fin dall’inizio. Apprezzo molto che mi chiedi sempre se stai facendo la cosa giusta quando prendi delle decisioni che la riguardano. So che la nostra situazione è rara. Non capita spesso che una mamma e la matrigna si messaggino ricordando che entrambe si amano e rispettano. Tu sei un dono.

Non era la sua scelta di avere i genitori divorziati e anche se non lo augurerei ad ogni bambino, sono così grata che ora ha 4 genitori che amano e rispettano lei e l’ul l’altro. Lei lo capisce e capisce che una cosa sbaglaita in un settore può trasformarsi in una benedizione in un altro.

Io non ti vedo come una sostituzione per quando io non ci sono. Sei sua madre quando lei è con te e quando lei è con me. Lei è entusiasta di chiamarti e dirti le sue storie quando lei è a casa mia e che fa in modo che il mio cuore vuole saltare dal mio petto con gioia. Mi riempio di orgoglio quando mi avvolge le braccia intorno e mi spremere in un abbraccio vero e amorevole ogni volta che ci vediamo.

Sono estremamente consapevole di quello che sembra quando una madre non può accettare la sua matrigna nella loro vita. Riverso gratitudine a piene mani visto che siamo in grado di superare una cosa del genere e fare ciò che è veramente giusto per nostra figlia. Grazie per essere abbastanza matura e rispettosa per essere un co-genitore con me.

Prometto di rispettare sempre il tuo input per nostra figlia. Prometto di non diminuire la posizione che hai nella sua vita o ti farti sentire come se non fossi sua madre. Prometto di crescerla grata di avere due donne forti e coraggiose nella sua vita che hanno il coraggio di essere madreìi insieme. Anche se la nostra situazione è tranquilla prego che a lei non succeda mai, ma se mai si ritrovasse in una situazione così prometto di essere un esempio per la lei e per come la co-genitorialità dovrebbe essere.

Donna preziosa, sei una gemma rara e bella.”

Dopo migliaia di persone che avevano letto la lettera di Candice, la matrigna Alison ha lasciato una risposta al post sul blog:

“Candice, non so cosa dire. Io non sono brava con le parole come te nel modo in cui ti esprimi. Tutto quello che posso dire è che sto piangendo come alla fine di The Notebook … mi fai sentire così speciale … Grazie per questa lettera. Hai reso il mio giorno indimenticabile e sarai sempre vicino al mio cuore sempre. Ti voglio bene.”

Queste due donne sono davvero un esempio per tutti noi. Mostrando come è rara la maturità in questo mondo!

Se pensi che le parole di questa donna sono potenti come penso io, Condividete il testo con qualcuno che conosci.

 

Leggi di più su...