Nonno John posa con i nipoti – poi qualcosa nella foto fa scattare l’allarme alla dottoressa

Quando Sarah Frei, 30 anni, ha scattato una foto a suo nonno John Rzeppa di 91 e i suoi due pronipoti nel periodo del ringraziamento, ha pensato che la foto fosse troppo bella per non condividerla.

Non aveva idea che pubblicando l’immagine però gli stava anche salvando la vita, ha detto People.

La famiglia era riunita per festeggiare il ringraziamento a casa di Sarah a Detroit. La donna ha subito approfittato per immortalare il momento in cui suo nonno ha preso in braccio i due nipotini e gli ha scattato una foto.

Poi l’ha pubblicata su Instagram e una dei suoi followers, la dottoressa Jennifer Mancuso, l’ha vista e ha dato subito l’allarme.

La dottoressa ha notato che il nonno di Sarah aveva una macchia scura sulla fronte. Jennifer è un’ex compagna di scuola di Sarah ed ora è una dermatologa specializzata di Detroit; la macchia scura le è sembrata sospetta, perciò ha cercato delle foto più vecchie del nonno della donna. Così facendo ha notato che la macchia con il tempo era cresciuta.

She thought the mark on her grandfather’s forehead was just an age spot – it wasn’t.

Posted by Today Show on Monday, 7 May 2018

 

Aveva il sospetto che quella macchia potesse essere un melanoma maligno.

Posted by Sarah Elizabeth Frei on Monday, 28 March 2016

 

“Un mattino ero su Instagram e ho visto quella foto del nonno di Sarah; avevo già visto delle sue foto in passato ma ora sulla fronte aveva quella macchia che sembrava un melanoma. Credo che chiunque abbia l’occhio allenato lo riconoscerebbe. Ho riguardato alcune foto più vecchie e mi è stato subito chiaro che era cresciuto,” ha detto la dottoressa Mancuso a TODAY.

Ha scritto subito un messaggio alla sua ex compagna di scuola. Sarah si è preoccupata ed ha avvertito subito sua madre, Linda Renema. Tutti avevano visto quella macchia, ma gli è stato detto che non c’era niente di cui preoccuparsi.

“Qualche anno fa l’abbiamo fatta controllare con una biopsia e ci è stato detto che si trattava soltanto di una macchia dell’età, niente di preoccupante. L’hanno rimossa con il ghiaccio secco ed è scomparsa, ma poi ha iniziato pian piano a ricomparire,” ha detto Sarah.

Il messaggio della sua amica ha convinto la famiglia a portare nuovamente il nonno dal dottore ed è stato confermato che si trattava di cancro della pelle.

Posted by Sarah Elizabeth Frei on Wednesday, 16 November 2016

 

Il nonno di 91 è un vero combattente ed è già sopravvissuto a due infarti e un cancro alla prostata.

Il cancro della pelle è stato scoperto in tempo e i dottori lo hanno rimosso. È poi tornato per un trapianto di pelle ed è guarito in tempo per il matrimonio di sua nipote.

Ora la famiglia è grata ai social media che hanno salvato l’amato nonno.

“Io e mia madre ne abbiamo parlato un paio di volte… è incredibile come i social media siano una piattaforma dalla quale nascono tante cose buone,” ha detto Sarah.

Per favore condividi per mostrare ai tuoi amici che a volte è possibile salvare una vita soltanto guardando una foto!

Posted by Sarah Elizabeth Frei on Monday, 28 March 2016