Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Papà di 2 bambini lava la testa dal parrucchiere, 3 giorni dopo lotta per la vita in terapia intensiva

Sei anni fa, Dave Tyler è andato in un salone per farsi lavare e tagliare i capelli.

Nulla sarebbe più stato lo stesso dopo quel giorno.

Tre giorni dopo il suo appuntamento dal parrucchiere, Dave stava andando ad una riunione quando ha perso sensibilità sul lato destro del corpo ed è svenuto.

 

Dave è stato portato all’ospedale locale dall’ambulanza ed è rimasto sorpreso di sapere che aveva avuto un ictus.

L’uomo di 45 anni non poteva più guidare e a causa dell’ictus aveva difficoltà con l’equilibrio.

Sei anni dopo l’incidente, soffre ancora di complicazioni e molteplici condizioni mediche, scrive il The Mirror.

Ma come è potuto succedere? Il motivo è tragico e bizzarro.

Headmasters

È iniziato tutto al salone di parrucchieri.

Quando Dave ha piegato la testa all’indietro per farsela lavare, si è formato un grumo di sangue.

La maggior parte delle persone si fa sempre lavare la testa in salone e sa come funziona – questa volta però qualcosa è andato storto.

È stata colpita una vena che ha causato un accumulo di sangue che alla fine ha causato l’ictus.

Ora Dave Tyler sta avvertendo gli altri così che nessuno debba subire la stessa sorte, scrive il The Mirror.

Twitter/Dave Tyler

L’incidente è stato nei titoli di giornale in Inghilterra da cui viene Dave e il suo avviso è stato condiviso migliaia di volte su internet.

Dave ha anche portato il parrucchiere in tribunale e ha ricevuto circa 113.000 dollari di danni dalla ben nota azienda di parrucchieria.

Sembra che Dave non sia assolutamente l’unico ad aver sofferto dello stesso problema, stando a quanto dicono i giornali inglesi.

“Sindrome da ictus da salone di bellezza,” come viene comunemente chiamata ed è conosciuta dal 1993.

In passato quest’anno anche una donna ha sofferto della stessa cosa.

Youtube

Studi hanno dimostrato che la posizione usata più comunemente per fare lo shampoo nei saloni – con il collo piegato molto all’indietro sul lavandino – può ridurre l’apporto di sangue al cervello e a volte può causare degli ictus nei più anziani.

Per prevenire questo raro ma potenzialmente pericoloso problema, i dottori consigliano agli anziani di non piegare indietro la testa più di 15 gradi – specialmente se hanno problemi di artrite al collo o di circolazione sanguigna al cervello.

Stando a quanto dice Dave, spiacevoli incidenti si possono prevenire anche utilizzando cuscini o asciugamani morbidi.

“I saloni dovrebbero assicurarsi che siano disponibili dei cuscini,” ha detto al The Mirror. “Dovrebbero essere offerti ai clienti e gli staff dovrebbero sapere della sindrome.”

Shutterstock

A nessuno dovrebbe capitare ciò che è capitato a Dave. Ma insieme possiamo aiutare a prevenire che accada di nuovo in futuro.

La prossima volta che dal parrucchiere vi sentite scomodi mentre lavate la testa, tenete a mente che potrebbe essere fatale! 

Per favore condividi queste informazioni con i tuoi amici su Facebook ed aiutaci a diffondere il verbo.

 

Leggi di più su...