Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Il personale butta fuori dalla banca 92enne arrabbiato, poi la polizia lo riporta dentro a finire il lavoro

Proprio fuori Los Angeles, in California, il dipartimento di polizia di Montebello qualche settimana fa ha ricevuto un sacco di attenzioni. Ma non per qualcosa di male come potrebbero pensare alcuni. Anzi, proprio l’opposto.

Il dipartimento ha ricevuto una chiamata da una banca vicina riguardo un cliente che stava creando problemi. L’agente Robert Josett è stato il primo ad arrivare sulla scena. Quando è entrato in banca ha visto un uomo di 92 anni agitato e arrabbiato.

Facebook/Montebello Police Department

L’uomo voleva semplicemente prelevare alcuni soldi dal suo conto, ma siccome la sua carta d’identità era scaduta, nessuno in banca poteva aiutarlo.

L’uomo non riusciva a capire il perché ed era arrabbiato.

C’era parecchio trambusto e l’agente Robert Josett ha capito che doveva intervenire.

Invece di far uscire l’anziano e lasciarlo in strada, Robert l’ha portato al dipartimento della motorizzazione e l’ha aiutato ad avere una nuova patente, ha detto KDVR.

Poi sono tornati insieme in banca prima che chiudesse e l’agente lo ha aiutato a prelevare i suoi soldi.

Il ritorno

In seguito, il dipartimento di polizia di Montebello ha pubblicato una fotografia dell’agente Robert che accompagna l’anziano in banca e sono piovuti elogi da tutto il paese.

La foto è stata condivisa circa 40.000 volte e mostra davvero come la polizia a volte possa fare la differenza nella comunità.

In un momento in cui la polizia viene spesso criticata per le sue azioni, questo agente è un ottimo esempio di come dovrebbero essere i poliziotti.

Le 195.000 persone che finora hanno messo mi piace al post sembrano essere d’accordo!

Earlier today, officers responded to the Bank of America in Montebello regarding a patron who was causing a disturbance….

Posted by Montebello Police Department on viernes, 22 de septiembre de 2017

 

Condividi l’articolo con i tuoi amici su Facebook se pensi anche tu che l’agente Robert Josett meriti di essere onorato per i suoi sforzi!