Polizia trova nel bosco bambina di 4 anni scomparsa – si avvicina e vede un uomo che dorme vicino a lei

La scomparsa di un figlio è l’incubo peggiore di ogni genitore.

Chiedetelo a chiunque sia capitato di perdere un figlio anche solo per pochi istanti e vi dirà che il cuore davvero si ferma e la paura scorre lungo tutto il corpo.

Questa è la storia di una mamma a cui è successo a febbraio. È stata aggredita a casa sua da un ladro che durante la lotta l’ha colpita facendola svenire. Al suo risveglio ha realizzato la terribile verità: sua figlia di 4 anni era scomparsa senza lasciare traccia.

Il ladro ha rapito la piccola Heidi ed è fuggito prima dell’arrivo della polizia.

È iniziata una caccia all’uomo per acciuffarlo. L’obbiettivo era ritrovare Heidi, a qualunque costo.

Police in Riverside confirm Heidi Todd – a missing 4-year-old from South Carolina – has been located safe >> https://buff.ly/2Hip9Ry

Posted by KPLC 7 News on Wednesday, 14 February 2018

 

Il 13 febbraio la mamma doveva andare a prendere a scuola gli altri suoi due figli. Quando però non si è presentata, le maestre hanno capito che doveva essere successo qualcosa di serio.

Hanno chiamato la polizia che è andata subito a casa della famiglia. Lì hanno trovato la donna, sola e priva di sensi.

Uno sconosciuto aveva fatto irruzione a casa loro a Johns Island, nella Carolina del sud. L’uomo ha aggredito la donna e rapito Heidi Todd, sua figlia di 4 anni.

La mamma è stata portata subito in ospedale per un’operazione d’urgenza. Nel frattempo la polizia ha iniziato un’indagine per ritrovare la piccola Heidi e fermare il suo rapitore.

L’intera comunità è stata vicina alla famiglia ed ha aiutato la polizia nella ricerca. Hanno cercato qualsiasi segnale potesse indicare che la bambina fosse ancora viva ma purtroppo non hanno trovato nulla.

Scoperta importante

Il giorno seguente però degli operai della ferrovia in Alabama hanno scoperto qualcosa di strano. Vicino al loro luogo di lavoro c’era parcheggiata un’auto. Era in mezzo al bosco e molto lontana da qualsiasi strada principale.

Gli operai hanno chiamato subito la polizia che è andata a controllare.

Uno dei primi ad arrivare sulla scena è stato l’agente Rick Oliver. Ha deciso di avvicinarsi al veicolo con cautela per non spaventare chiunque ci fosse stato all’interno.

L’agente ha affrontato il sospettato che è fuggito con l’auto dopo aver riconsegnato Heidi.

L’arresto

La polizia ha arrestato il trentasettenne Thomas Lawton Evans che a settembre è stato giudicato colpevole di rapimento, come detto da ABC News.

“Quello che sarebbe potuto essere un giorno di tragedia si è rivelato essere un giorno di vera gioia,” ha detto il sindaco John Tecklenburg in seguito in un’intervista.

L’agente Rick Oliver ha parlato dell’incidente e lo ha descritto come uno dei giorni più belli della sua carriera ventennale in polizia.

Siamo felicissimi che Heidi sia stata ritrovata sana e salva!

Condividete per omaggiare l’eccellente lavoro della polizia.