Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Ragazza morta da 500 anni, i dottori trovano un segreto sotto la sua pelle che fa rizzare loro i capelli

Quando muore una persona diciamo alla sua famiglia e amici che verrà ricordata per sempre e che il suo retaggio vivrà per sempre.

Ma quanto è per sempre? Cento anni? Trecento anni? Cinquecento anni?

Quando 500 anni fa è morta una ragazza Inca di 15 anni, nessuno avrebbe mai immaginato che oggi avremmo visto il suo viso.

Quando nel 1999 il suo corpo congelato è stato ritrovato in condizioni perfette, ci ha infatti rivelato alcuni fatti interessanti sulla sua vita, morte e sull’impero Inca.

E non solo questo, perché ciò che aveva dentro di lei avrebbe anche potuto cambiare il futuro della medicina…

Scorri giù per leggere la storia de “La ragazza”.

 

Per immergerci completamente in questa storia, riportiamo indietro l’orologio a 500 anni fa.

A quel tempo, l’impero Inca era l’impero più grande dell’America prima di Colombo e la sua influenza si era diffusa lungo tutta la lunghezza della costa ovest del Sud America.

In anni recenti, gli scavi archeologici hanno rivelato sempre di più sulla vita e la cultura della popolazione Inca.

In uno scavo del 1999 viene trovata una giovane donna chiamata “La ragazza” vicino alla somma del vulcano argentino Llullaillaco (6.739 m).

YouTube

La ragazza era una giovane donna Inca morta attorno ai 15 anni.

Molto probabilmente è stata sacrificata e offerta in dono agli dei dal suo popolo.

Quando è stata ritrovata, il suo corpo congelato era in condizioni perfette.

YouTube

La ragazza, come tanti altri bambini che venivano sacrificati dagli Inca, era stata portata sulla cima di una montagna, le erano state date foglie di coca da masticare e birra di mais da bere.

Ma a differenza degli altri bambini che venivano picchiati a morte o soffocati, alcuni come lei venivano lasciati lì a congelare.

YouTube

Quando le è stata fatta un’autopsia, i dottori hanno scoperto qualcosa di scioccante.

La ragazza aveva un ammasso di coca tra i denti, a significare che la 15enne era gravemente intossicata quando è morta, ma non è tutto.

I dottori hanno anche scoperto che aveva un’infezione batterica simile alla tubercolosi.

YouTube

Cosa significa? Che ci crediate o no, stando a quanto dicono i dottori questa scoperta potrebbe davvero essere una svolta nella medicina moderna!

Ne è venuto fuori che la scoperta di quel batterio potrebbe potenzialmente aiutare a sconfiggere malattie nuove o riemergenti nel prossimo futuro.

Perciò, nonostante suoni incredibile perché questa ragazza è morta più di 500 anni fa… il suo sacrificio potrebbe presto curare malattie che non esistevano quando lei era viva! Incredibile!

YouTube

Non perdere il video sulla Ragazza e la sua scoperta. È stato visto più di 7 milioni di volte su Youtube:

 

Non dimenticare di condividere questo articolo con i tuoi amici su Facebook così che anche loro possano meravigliarsi per la storia della Ragazza!