Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Ragazzo dice che sembra un ippopotamo grasso – poi lei lo lascia e perde 150 libbre

Il corpo delle donne è un argomento controverso. Ogni giorno, siamo sommersi da immagini di corpi “perfetti” nei media e della pubblicità. Ma ora con i social media, i media non sono l’unica storia là fuori.

Sempre più donne postano sull’essere positivi con il proprio corpo online e danno un quadro più onesto su come appariamo. Penso che sia un passo in avanti postitivo che ci aiuta a sapere che va bene apparire come siamo, sia che siamo magre o meno.

La ventottenne Christine Carter ha lottato con il suo peso per molto tempo e alla fine ha deciso di iniziare l’allenamento e di vivere più sano. Ma lei non era preparata per la reazione del suo ragazzo.

Christine aveva a lungo lottato con l’obesità. Poi, quando ha colpito 275 (125 kg), ha deciso di perdere peso. Ha iniziato con l’esercizio e mangiare meglio, ed ha anche fatto chirurgia gastrica.

Lentamente, Christine iniziato a perdere peso e si sentì meglio ogni giorno. Ma il suo fidanzato non era felice.

Invece di sostenerla, il fidanzato di Christine è diventato geloso. Voleva che lei smettesse di cercare di perdere peso e non sopportava di vederla diventare magra. Allo stesso tempo, lui la prendeva in giro per il suo peso e le disse che sembrava un ippopotamo.

Così Christine ha preso una decisione importante – e lo ha mollato.

Christine è riuscita a perdere 150 libbre (70 kg) in 16 mesi ed ha subito anche  un’operazione per rimuovere la pelle in eccesso. In seguito, lei non poteva riconoscersi.

Questa storia non è solo la perdita di peso e guadagno di salute salute. Si tratta anche di avere il diritto di apparire come si desidera e di essere in grado di prendere decisioni circa il proprio corpo. Christine ha fatto l’unica cosa giusta quando ha lasciato il suo fidanzato. Lui la stava trattenendo.

Oggi, Christine si sente meglio che mai e ha un account Instagram dove le persone possono seguire il suo viaggio. Ha più di 200.000 seguaci che la sostengono.

I found this little gem in my drawer the other day: my 'before' swim suit. Same suit. Just not 100 sizes too small anymore. "In any given moment, we have two options: to step forward into growth, or to step back into safety. Growth must be chosen again and again; fear must be overcome again and again." -Abraham Maslow Getting healthy and staying there is a constant battle. A constant fight. It's a daily choice. You have to learn to embrace and love the struggle. When you do this, your new lifestyle changes become your habits. Your habits help you form the new version of yourself. What is one thing you can change today? What is one small habit you can begin to form to work towards your goals? Happy #transformationtuesday

A post shared by Christine Carter (@weightlosshero) on

Buon lavoro, Christine! Che incredibile viaggio sei andato su!

Quando si confrontano le immagini, si può vedere che non è solo il suo corpo che sembra diverso – c’è molta di più la gioia negli occhi di Christine nel dopo le immagini.

Si prega di condividere la storia di Christine e contribuire a ispirare gli altri!

 

Leggi di più su...