Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Ricerca: 2 birre grandi hanno più effetto del paracetamolo sul dolore

Aprire una birra per curare il mal di testa potrebbe essere una scelta più intelligente di quanto pensi.

Una ricerca mostra che due birre hanno più effetto sul dolore rispetto al popolare antidolorifico paracetamolo.

Una ricerca dell’università di Greenwich, nel Regno Unito, mostra che bere due litri di birra può ridurre il dolore del 25%.

Stando a questo studio, per tentare di scacciare il dolore bere due birre e aumentare il proprio contenuto di alcol nel sangue a 0,08 ha molto effetto.

 

Mal di testa dopo una lunga notte?

Magari puoi pensarci due volte prima di prendere uno o due antidolorifici.

Bere due birre grandi può diminuire il dolore di un quarto, hanno concluso i ricercatori nel corso di 18 studi.

“L’alcol può essere paragonato a farmaci oppiacei come la codeina e l’effetto è più potente del paracetamolo,” ha detto il ricercatore Trevor Thompson al The Sun.

Flickr/Lendog64

Gli esperti enfatizzano che è comunque molto importante consumare alcol con cautela.

Sperano che i loro studi li aiutino a sviluppare dei nuovi farmaci per curare dolore e mal di testa.

Non è ancora chiaro come mai l’alcol abbia effetto sui recettori del cervello riguardanti il dolore o se diminuisca l’ansia nel soggetto che prova dolore.

Storicamente, la birra è stata una delle soluzioni preferite per il dopo sbornia.

Nell’Antica Roma si usava mangiare un canarino fritto come cura per il dopo sbornia, mentre nell’Antica Grecia erano convinti di risolvere tutto con due uova di gufo.

Quindi due birre potrebbero non essere proprio una cattiva soluzione.

Fornita da Nyheter365

Condividi questo articolo con coloro che amano la birra – potresti farli felici!