Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Una sposa viene pizzicata da una zanzara – poi il medico scopre delle larve nella parte posteriore della sua testa

Il matrimonio è un sogno per tante ragazze. Tutto deve essere perfetto e molte iniziano a pianificare il loro matrimonio anni prima del grande giorno..

Si può anche decidere di assumere un organizzatore di matrimoni per assicurarsi che nulla andrà storto quando arriva il fatidico giorno …

Ma per questa sposa, nessuna di queste cose poteva prepararla per quello che le è accaduto il giorno del suo matrimonio.

Kelly era stata di recente in Costa Rica per la sua festa di addio al nubilato, dove era stata punta da alcune zanzare. Ma lei non ci fece caso, applicò un po’ di pomata e continuò a festeggiare.

Quando tornò a casa per il grande giorno, qualcosa non andava per il verso giusto. Fu preda di un attacco di isteria, urlava e si comportava molto stranamente.

Ha detto che sentiva qualcosa che si muoveva nella parte posteriore della sua testa. La madre cominciò a chiedersi se fosse diventata matta. Altri pensavano che fosse solo nervosa per il matrimonio.

Ma Kelly insisteva, diceva che non si sentiva bene, e finalmente andò a vedere un medico, il dottor Edward Panacek.

Quando il dottor Panacek ha iniziato a esaminare la parte posteriore della sua testa, ha cominciato a sospettare quale fosse la fonte del problema – e si è fatto portare subito un ago.

A questo punto era chiaro che la povera Kelly non era affatto diventata matta.

Dopo aver esaminato il suo collo, il dottor Panacek ha finalmente svelato il problema: una grande larva.

Ma non era finita. Il medico riuscì a estrarre numerose larve dalla parte posteriore della testa di Kelly.

Il colpevole: una mosca originaria del Sud America, chiamata torsalo. Quello che rende questa mosca così terrificante è il fatto che prima depone le sue uova su altri insetti, come le zanzare; poi le uova, una volta trasferite, si schiudono al contatto con la pelle dei mammiferi, uomo compreso. Così la larva appena nata entra attraverso la microferita creata dal morso della zanzara ed inizia a crescere nel tessuto sottocutaneo.

Le uova si erano sfortunatamente schiuse proprio il giorno del matrimonio.

Di seguito potete vedere una ricostruzione con degli attori del terribile evento. Attenzione: le immagini che seguono potrebbero urtare la vostra sensibilità.

 

Non so cosa avrei fatto se fosse successo a me, ma probabilmente anche io avrei urlato in quel modo straziante.

La prossima volta che sei in viaggio in un paese estero e una zanzara ti punge, vale la pena tenere d’occhio la puntura.

Condividi questo articolo per avvisare più persone possibile su questo potenziale pericolo!

 

Leggi di più su...