Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Trovano una neonata abbandonata nei cespugli, poi il dottore vede un dettaglio sulla pancia ed è colpito dall’orrore

Se in India nasci femmina, le tue possibilità di morte sono due volte più alte che quelle dei maschi – cosa davvero inaccettabile.

Ogni giorno scompaiono centottanta bambini nel paese e il numero di bambine neonate abbandonate dai propri genitori è allarmante.

Purtroppo è comune in molte società indiane valutare la vita di un maschio di più di quella di una femmina.

La nascita di una bambina a volte è vista soltanto come un peso sociale ed economico, mentre i bambini sono visti come rassicurazione per i genitori nell’età adulta.

La conseguenza di ciò è una società in cui il numero di bambine è costantemente in diminuzione paragonato a quello dei bambini.

Credo che dovremmo saperne di più su questo problema e inviare il messaggio che ogni vita è preziosa.

Per favore leggi la storia qui sotto per capire cosa intendo dire.

 

YouTube

Le prove di questo terribile problema ci arrivano da una città che si chiama Una a Gujarat, in India.

Si pensa che questo sia uno degli ultimi casi in quello che pare essere uno scenario piuttosto comune in India – bambine che vengono rifiutate dalle loro famiglie, riporta British Metro.

Le persone tuttavia rifiutano di stare a guardare un’altra vita umana sprecata solo a causa di una tradizione senza cuore e senza pietà.

Di punto in bianco, un uomo è diventato l’eroe di una bambina indifesa.

In quella che sembrava essere una giornata normale, l’uomo stava camminando ed è passato di fianco ad un cespuglio ed ha sentito qualcosa come il pianto di un bambino.

Ha guardato nel cespuglio ed è rimasto scioccato da ciò che ha visto.

YouTube

Proprio davanti a lui c’era una neonata nuda coperta solo di tagli e da uno sfogo cutaneo.

L’uomo non ha esitato a chiamare i soccorsi ed infine sono arrivati sulla scena i paramedici che si sono occupati della piccola.

La polizia era certa che la bambina fosse stata abbandonata da suoi genitori.

YouTube

All’ospedale i dottori hanno tolto delle spine che aveva lungo tutto il corpo, le hanno fatto il bagno e le hanno dato da mangiare.

In seguito hanno confermato che le sue condizioni erano stabili e che non era in pericolo di vita, ha riportato Metro.

Si presuppone che la bambina sia stata lasciata a morire tra quei cespugli ma che era stata molto fortunata che qualcuno l’avesse trovata. Sfortunatamente però, di solito non è così. Moltissime bambine vengono abbandonate e mai più ritrovate.

Ecco un video con immagini della piccola:

 

L’UNICEF stima che oggi in India mancano circa 50 milioni di donne e bambine a causa di aborti selettivi delle piccole o casi di abbandono simili a questo.

Le cifre sono davvero assurde.

Però c’è speranza. Le organizzazioni no-profit come ad esempio Invisible Girl Project, combattono ogni giorno per prevenire l’uccisione di bambine e per divulgare consapevolezza su questo problema in India e nel mondo.

Facebook/ForIndiaWithLove

Speriamo che con l’aiuto di persone di buon cuore e con l’educazione arrivi il giorno in cui le bambine non verranno più abbandonate nei cespugli.

Fino ad allora, sta a noi aiutare a condividere il messaggio che la vita di tutti i bambini è di uguale importanza. Per favore condividi se sei d’accordo.

 

Leggi di più su...