Uomo scatta foto straziante a vigili del fuoco dopo 24 ore di lavoro

Uomo scatta foto straziante dei vigili del fuoco che si riposano dopo 24 ore di lavoro ininterrotto

Ci sono momenti in cui siamo davvero stanchi del proprio lavoro. Probabilmente conoscete la sensazione: vi svegliate una mattina particolare e vi fa male la testa solo a pensare un altro giorno in ufficio o in negozio.

Tuttavia, anche se di tanto in tanto mi lamento e ho giorni in cui l’unica cosa che vorrei fare è stare a letto e guardare la TV, non devo mai preoccuparmi che il mio lavoro mi metta in pericolo.

C’è molto da dire su questo, anche se non è una cosa che la maggior parte di noi si ferma a considerare ogni giorno. Infatti, è facile dimenticare che esistono professioni che non sono solo mentalmente impegnative, ma anche fisicamente pericolose per le persone che le svolgono.

Quella del vigile del fuoco è una di queste. Personalmente, non credo che i vigili del fuoco ricevano abbastanza credito per il coraggio che dimostrano semplicemente nel presentarsi al loro turno ogni giorno, ma c’è una foto che sta facendo il giro del web in questo momento.

La foto in questione sta portando più consapevolezza verso le condizioni folli in cui a volte ci si aspetta che i vigili del fuoco operino.

Molti non scelgono questa professione in quanto temono di doversi lanciare a capofitto in un edificio in fiamme e rischiare la propria vita.

Fortunatamente per la società, non tutti hanno la mia stessa mentalità. Ci sono anime coraggiose che rischiano regolarmente la vita per salvare gli altri e limitare le vittime quando scoppiano incendi o si verificano incidenti gravi.

Via / Shutterstock – Gorodenkoff

E non ci riferiamo solo all’estrazione di persone da auto in fiamme o all’ingresso in condomini avvolti dalle fiamme, entrambi atti eroici, va detto.

Ma anche a quei momenti in cui i vigili del fuoco hanno il compito di combattere una delle forze più terrificanti e distruttive della natura: gli incendi selvaggi.

Se vivete in un paese in cui si verificano incendi, probabilmente conoscete bene i danni che possono causare. Naturalmente, non smettono di bruciare da soli e, se lasciati liberi, distruggono praticamente tutto ciò che trovano sul loro cammino.

È qui che entrano in gioco i vigili del fuoco. Invece di fuggire dalle aree colpite, come si consiglia a tutti gli altri, si lanciano all’attacco nel tentativo di arrestare l’avanzata degli incendi, salvando così innumerevoli vite.

L’articolo prosegue sotto la foto:

Via / Shutterstock – Toa55

Qualche anno fa uno di questi incendi stava imperversando in Portogallo e ha richiesto l’intervento di 1.150 vigili del fuoco per rallentarne la diffusione.

La scena apocalittica era spaventosa da vedere, ma ha prodotto una fotografia piuttosto incredibile che testimonia l’incredibile lavoro che i vigili del fuoco fanno per mantenere le persone al sicuro.

Come riportato, un uomo di nome Pedro Brás ha postato l’immagine, insieme alla didascalia:

“Dopo una notte e un giorno di lotta contro l’incendio della foresta di Góis abbiamo avuto diritto a 25 minuti di spiaggia sul fiume, anche se era coperta dal fumo”.

L’immagine in questione mostrava un gruppo di vigili del fuoco che dormivano su un prato, talmente sopraffatti dalla stanchezza che avevano praticamente abbandonato la loro posizione per riposare un po’.

Facebook / Pedro Bras

Secondo Pedro, i vigili del fuoco hanno fatto una breve pausa di 25 minuti dopo aver lavorato senza sosta per 24 ore per combattere l’incendio.

Non so voi, ma io credo che i vigili del fuoco di tutto il mondo meritino più elogi e credito per quello che fanno.

Se avete trovato interessante questo articolo, date un’occhiata a quello che segue:


Leggi di più: Tre vigili del fuoco della stessa caserma festeggiano l’essere diventati papà nelle stesse 24 ore.


Leggi di più: Vigili del fuoco adottano cane randagio entrato nella loro stazione.