Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Video shock: bambino di 6 anni si trova a breve al bagno, poi il suo insegnante fa l’inimmaginabile

Quando inviamo i nostri figli a scuola, ci aspettiamo che siano ben curati, che si tratti di una scuola materna o elementare.

L’idea che gli insegnanti fanno del loro meglio per prendersi cura dei nostri bambini mentre sono a scuola sembra ovvio.

Ed è quello che i genitori di un bambino di 6 anni, pensavano mentre il loro figlio stava frequentando la scuola materna a Riverdale in Ohio, Stati Uniti d’America.

Ma, purtroppo, non era così.

YouTube

Un giorno a scuola, Ian stava camminando lungo il corridoio verso il bagno. Improvvisamente, è stato fermato da un insegnante di nome Barb Williams.

Nel video della sicurezza della scuola, Williams afferra Ian dalla faccia e lo spinge contro il muro. Poi,  afferra la camicia del ragazzo e lo solleva , riferisce Cleveland19News.

I genitori del ragazzo hanno reagito con forza l’incidente, ed è giusto così.

Williams è stato sospeso per 10 giorni senza paga e poi tornò a scuola. Ma i genitori di Ian,  Anthony e Autumn Nelson, non erano felici della risposta della scuola.

YouTube

La coppia era sbalordita che  se l’era scampata così facilmente.

“Vorrei prendere in considerazione ciò che sarebbe accaduto a me, se facesso questo a lei”, dice Anthony Nelson, padre del bambino di  6 anni, Ian. “Se dovessi fare questo a lei,  dovrei andare in galera.”

La scuola ha cercato di spazzare la questione sotto il tappeto, sostenendo che non era un grosso problema. Ma quando i genitori di Ian sono riusciti a guardare il video della sicurezza, si sono resi conto di quanto era brutta la situazione in realtà.

Ian è stato spinto così forte contro il muro che aveva lividi sulla schiena, dicono i suoi genitori.

YouTube

Tuttavia, il principale e sovrintendente non volevano licenziare la Williams, che, secondo loro, è stata un ottimo insegnante.

Poi, dopo che il filmato è stato reso pubblico, Williams si è dimessa e la polizia ha sporto denuncia. Ha supplicato il “no contest” ed ha dovuto pagare 250 dollari per le spese della corte.

Mentre siamo contenti che Williams finalmente è stata riconosciuta colpevole, la scuola avrebbe dovuto supportare Ian, chiamare la polizia e ha licenziare subito la Williams. Nessun bambino dovrebbe avere paura di andare a scuola.Alla Williams non dovrebbe mai più essere consentito di stare vicino ai bambini di nuovo.

Guarda il terribile incidente qui, ma attenzione – sarà disturbante per alcuni spettatori!

Spero che alla Williams non sarà mai più permesso di lavorare con i bambini di nuovo. Condividi Se sei d’accordo!

 

Leggi di più su...