Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

I bulli prendono in giro le sue gambe “disgustose” – poi lei fa un primo piano e li zittisce

Secondo me ognuno ha uguale valore e bisogno d’amore senza tener conto dell’aspetto. Ma là fuori ci sono anche persone che sembrano divertirsi a guardare gli altri dall’alto verso il basso e prenderli in giro. Sono esattamente il tipo di persone in cui di recente si è imbattuta Jacqueline Adan. Lei però aveva una risposta pronta e li ha zittiti.

L’americana Jacqueline Adan ha combattuto con il suo peso per lungo tempo. Per un periodo ha pesato circa 220 kg.

Però è riuscita a cambiare le sue abitudini alimentari e ha iniziato a fare esercizio.

Adesso ha perso più di 150 kg, un’impresa incredibile!

Instagram

Se si perde peso velocemente, la pelle non si ritira per adattarsi al nuovo peso ma anzi rimane cadente e come qualcosa in più. È successo anche a Jacqueline: più perdeva peso più la sua pelle cedeva.

All’inizio era preoccupata per come appariva quell’eccesso di pelle sul suo corpo, specialmente sulle gambe. Ma ha deciso che non l’avrebbe ostacolata e ha continuato a vivere la sua vita normalmente.

Dopo aver perso così tanto peso, finalmente si sentiva a suo agio ad indossare un costume da bagno durante le vacanze per la prima volta dopo moltissimo tempo.

Quando è andata nella piscina dell’hotel però, si è imbattuta in dei bulli. Una coppia ha iniziato a ridere delle sue gambe e ad indicarla.

In seguito Jacqueline ha scritto un potente post sull’evento su Instagram ed ha incluso molti primi piani delle sue gambe, scrivendo: “Non importa quello che dicono gli altri. Va tutto bene. Amate il vostro corpo.”

Il suo post ha ricevuto più di 30.000 mi piace ed un sacco di commenti incoraggianti in breve tempo.

Speriamo che i bulli lo abbiano letto perché li zittirebbe e farebbe capire loro quanto si sono comportati male. Leggi qui.

Qualche settimana fa quando ero in vacanza in Messico, ho indossato un costume da bagno per la prima volta dopo molto tempo, ed era ancora più tempo che non indossavo un costume senza copricostume.”

Instagram

Ero molto nervosa nel togliermi il copricostume e camminare in piscina o sulla spiaggia. Mi sentivo ancora la stessa ragazza di 220 kg… poi è successo.

Una coppia seduta a bordo piscina ha iniziato a ridere e prendersi gioco di me non appena mi sono tolta il copricostume.”

Instagram

Perciò che ho fatto? Ho fatto un respiro profondo, ho sorriso e sono entrata in piscina. Quello è stato un momento enorme per me, ero cambiata.

Non ero più la stessa ragazza. Sì, ho ancora molta pelle cadente, a volte mi sento insicura, e a volte vengo presa in giro.”

Instagram

Ad essere sincera sì, mi ha dato fastidio. Ma non avrei più lasciato che persone del genere mi facessero del male!

Non lascerò che quello che pensa la gente mi fermi dal vivere la mia vita.”

Instagram

Loro non mi conoscono. Loro non sanno quanto ho faticato per perdere peso. Loro non sanno che mi sto riprendendo da grandi operazioni chirurgiche.

Non hanno alcun diritto di stare lì seduti ad indicarmi col dito e ridere di me. È per questo che ho sorriso.

Instagram

Non importa quello che dicono gli altri o se cercano di farti dubitare di te stesso, o di farti cadere in basso.

Ciò che importa è come tu reagisci. Cosa pensi di te stesso. Amarsi per ciò che si è, è molto difficile.”

Instagram

Ad altri potrebbe non piacere. Va bene. Spero amiate voi stessi e il vostro corpo. Spero che continuiate ad essere voi stessi e a sorridere!

Instagram

Parole forti e sagge da una donna forte e saggia! Condividi se sei d’accordo!