Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Il tuo corpo ti avvisa 1 mese prima di un attacco di cuore: 8 segni nascosti che tutti dovrebbero conoscere

La nostra salute è la cosa più importante di cui prendersi cura, e gli attacchi di cuore sono qualcosa che dobbiamo prendere sul serio. 1 ogni 4 morti negli Stati Uniti sono causati da attacchi di cuore.

Grazie ad una maggiore conoscenza e ricerca, il numero dei casi mortali è diminuito negli ultimi 10 anni. Ma c’è ancora molto lavoro da fare.

Si stima che la metà delle persone che hanno subito un attacco di cuore ha sperimentato i primi segni premonitori – semplicemente non sa riconoscerli.

Maxpixel

1. Stanchezza
Le persone si sentono stanche a volte –  è normale. Ma se sei così stanco che le attività normali, come fare la spesa, sono faticose, allora potrebbe essere il momento di controllare la salute.

Perdita di forza è in grado di dimostrare quanto più di un mese prima dell’arrivo di un attacco di cuore, secondo uno studio pubblicato su Circulation.

Se improvvisamente ci si sente a corto di fiato o non hai energia dovresti chiedere al tuo dottorw per controllare il vostro ECG.

2. dolore o pressione al torace
Uno dei segni più comuni di un attacco di cuore è un dolore acuto o pressione sul petto.

Dolori al petto possono anche causare dolore in altre zone del corpo. A volte il dolore si verifica nel braccio (il più delle volte l’ascella sinistra o il braccio), ma si può anche sentire la pressione in gola, collo, mascelle, schiena o allo stomaco. Il dolore di solito dura per circa 15 minuti.

Shutterstock

3. Problemi di respirazione
Prima che un attacco di cuore arrivi, è comune ad avere difficoltà di respirazione. Ciò è spesso dovuto ai polmoni che non ricevono abbastanza sangue a causa delle arterie bloccate.

Se si trova improvvisamente difficoltà a respirare, è necessario contattare immediatamente il medico.

4. Esaurimento
Se spesso ci si sente deboli ed esausti, potrebbe essere perché i muscoli non ricevono abbastanza sangue. Sarebbe meglio essere più consapevoli della sindrome da fatica cronica,perchè lo stress può causare un attacco di cuore.

Shutterstock

5. Capogiri e sudorazione fredda
L’eccessiva sudorazione può essere il primo segno di un attacco di cuore. Se si verifica questa sindrome, è necessario contattare il medico.

Vertigini possono essere causate da una diminuzione del flusso sanguigno al cervello.

6. Influenza
Siete afflitti da colpi di tosse, raffreddore e febbre? Niente panico, è spesso solo un comune raffreddore.

Tuttavia, in alcuni casi questi sintomi possono venire un mese prima di un attacco di cuore. Soprattutto se state anche sperimentando molti dei sintomi sopra citati.

E ‘importante ricordare che i sintomi di un attacco di cuore possono variare molto tra persone diverse, in particolare tra gli uomini e le donne.

7. Perdita di capelli
Un altro segno precoce di un attacco di cuore è la perdita dei capelli. Questo più comunemente colpisce gli uomini di età superiore ai 50 anni, ma anche le donne possono essere colpite.

Succede a causa della circolazione del sangue perturbato nel cervello, un medico dice ABC News.

8.Aritmia
Il polso irregolare o aritmia insolitamente elevata possono verificarsi inaspettatamente e durano per 1-2 minuti. Se non tornate al vostro solito ritmo rapidamente allora potresti sentire vertigini. In questo caso è necessario contattare immediatamente il medico, riferisce l’American Heart Association.

Flickr

Condividi questo articolo con i tuoi amici su Facebook in modo che più persone possano essere consapevoli di questi segnali d’allarme, prima che sia troppo tardi!

 

Leggi di più su...