Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Cura il dolore ai piedi – con questi 5 efficaci esercizi

Sicuramente tutti quanti sappiamo che le nostre ossa sono tutte collegate una con l’altra e che il dolore in una parte del corpo potrebbe facilmente portare problemi in un’altra zona.
Per esempio il mal di piedi potrebbe avere origine dalle gambe.

Ovviamente sono tante le ragioni che potrebbero causare mal di piedi e per stare sicuri è sempre meglio rivolgersi ad un medico.

Ci sono però anche dei semplici ed efficaci esercizi che si possono provare a casa.
Di sicuro non sono gli esercizi più divertenti di tutti, ma se si fanno per qualche minuto qualche volta a settimana i piedi saranno sicuramente più felici.

Alzare il tallone

I muscoli del polpaccio e i legamenti vicino al tallone sono incredibilmente importanti per la salute dei piedi.

Sistemati su un gradino tenendo il tallone fuori dalla superficie. Poi alza e abbassa i talloni e ripeti 10 volte due o tre volte a settimana.

Allungare la pianta

Questo esercizio può aumentare il range di movimenti dei tuoi piedi e può anche neutralizzare il dolore alle piante. Il modo più semplice per fare questo esercizio è sedersi su una sedia e mettere un piede sul ginocchio.

Tenere strette le dita e tirarle gentilmente allungandole. Questo movimento allunga i tendini e i tessuti muscolari che connettono i talloni alle dita.

Provare a mantenere questa posizione per 10 secondi e ripetere 10 volte per ogni piede.

Shutterstock

Esercizio con pallina da tennis

Le palline da tennis sono uno strumento eccellente per massaggiare i piedi.
Far rotolare la pallina sotto il piede e premere leggermente. Farlo per circa 1 minuto prima di cambiare piede. È un modo perfetto per far circolare il sangue!

Shutterstock

Allungare le dita

Probabilmente nessuno pensa molto spesso ai muscoli delle dita dei piedi ma anche loro hanno bisogno di rimanere attivi. Questi muscoli hanno una funzione molto importante perché muscoli delle dita forti migliorano l’equilibrio e aumentano la flessibilità del piede.

Metti un nastro di gomma attorno alle dita e cerca di aprirle bene. Il nastro dovrebbe opporre resistenza per cui assicurati che sia adeguato. Allarga bene le dita per 5 secondi e ripeti 10 volte per ogni piede.

Arricciare le dita

Questo esercizio si può svolgere sia stando seduti che in piedi.

Inizia mettendo un asciugamano sul pavimento davanti a te. Cerca di raccoglierlo utilizzando le dita dei piedi e poi di portarlo verso di te.

Puoi tentare di raccogliere anche dadi, biglie o qualsiasi altra cosa con le dita dei piedi. Ripeti 4-5 volte per ogni piede.

Shutterstock

Consigli aggiuntivi:

1. Indossa scarpe adatte. Sono preferibili scarpe che abbiano spazio sufficiente per le dita, che si adattino bene e che tengano saldo il piede. Puoi anche provare scarpe con sostegno plantare che si solleva e sostiene l’arco longitudinale dei piedi.

2. Ogni tanto concediti un pediluvio. Un pediluvio con solfato di magnesio è ottimo per i piedi stanchi e aumenta anche l’apporto di magnesio.

3. Prova lo yoga. Lo yoga è un metodo eccellente per fortificare i muscoli e dare più equilibrio a gambe e piedi.

4. Cammina a piedi nudi. Camminare a piedi nudi stimola la circolazione sanguigna e fornisce una migliore ossigenazione. I piedi contengono molte terminazioni nervose e il contatto con il suolo riduce lo stress e velocizza il recupero.

5. Consulta uno specialista. Se soffri di mal di piedi costante e insopportabile consulta uno specialista.

Non dimenticare di condividere questi consigli con tutti su Facebook. I piedi dei tuoi amici ti ringrazieranno!

 

Leggi di più su...