Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Il fidanzato chiama questa mamma “maiale grasso” – 7 anni dopo ottiene la sua vendetta

Per la maggior parte della sua vita da adulta, Alvina Rayne di Philadelphia in Pennsylvania, è stata infelice. La 32enne combatteva contro l’obesità e riempiva il vuoto che sentiva dentro con il cibo.

È finita in un circolo vizioso: quando si sentiva male mangiava e quando mangiava di più si sentiva ancora peggio.

La donna, mamma di due bambini, nel suo periodo peggiore pesava 112 kg e il suo fidanzato di allora l’ha chiamata “maiale grasso”.

Un giorno però lei ne ha avuto abbastanza, scrive il Daily Mail.

 

YouTube

All’esterno Alvina cercava sempre di mostrare il sorriso, ma internamente era depressa.

Una delle sue brutte abitudini era buttarsi in relazioni che sapeva in partenza non le avrebbero fatto bene. Il suo fidanzato la chiamava con appellativi terribili come “disgustosa” e “maiale grasso”.
Alvina conosceva solo una soluzione.

Affogarsi nel cibo e ancora altro cibo.

YouTube

Alvina ingeriva più di 5000 calorie al giorno, che sono 2 volte e mezzo in più della dose giornaliera consigliata per le donne.

Ecco cosa mangiava nella sua giornata tipica:

Colazione: due enormi tazze di cereali zuccherosi con latte intero.
Spuntino: tramezzini, patatine e bevande gassate.
Pranzo: da Taco Bell o Burger King.
Cena: Taco Bell o ciambelle, bagel con salse, pollo fritto o altri cibi preconfezionati.
Dessert: gelato, M&M’s o tazze di cereali.

Quando saliva una rampa di scale si ritrovava esausta – e ha notato che dormiva anche male la notte. Questi erano due segni che era al principio di un diabete di tipo 2.

YouTube

Ma non è facile cambiare certe abitudini. Alvina immaginava di non avere un rapporto salutare con il cibo, ma non ne è stata sicura finché non ha visto questi segni di avviso.

YouTube

Alvina non riusciva più ad entrare negli abiti da donna e ha dovuto iniziare a comperare vestiti nel reparto uomo.

YouTube

Allora, quando aveva 25 anni, ha deciso di cambiare tutto. Ha finalmente lasciato il suo fidanzato e ha iniziato a fare sport e mangiare meglio.

Inoltre ha tagliato fuori la maggior parte dei carboidrati e non c’è voluto molto prima che notasse la differenza.

YouTube

Vedere il suo corpo cambiare l’ha motivata ancora di più e l’ha aiutata a lasciarsi alle spalle certe abitudini.

Alla fine è diventata una donna felice che ama la sua vita e che riesce a sopraffare i suoi demoni.

YouTube

È davvero difficilissimo riconoscerla oggi! Sembra una modella!

Siamo davvero colpiti. Inoltre, la cosa davvero importante è che ora lei si senta meglio.

YouTube

Stando a quanto dice Alvina, una volta dimagrita il suo ex-fidanzato le ha chiesto di rimettersi insieme.

Lei ha riso.

“Un tempo ero estremamente sovrappeso, avevo la pressione alta, un principio di diabete di tipo 2, la sindrome da ovaio policistico, ipertrofia ventricolare sinistra, ansia e attacchi di panico,” ha raccontato al Daily Mail. “Ora, quasi sette anni dopo, non ho più nessuna di queste cose e mi sento benissimo.”

YouTube
YouTube

Alvina ha un canale YouTube in cui tenta di ispirare altre persone con i suoi stessi problemi.

“Voglio che gli altri sappiano che possono ripartire da capo con la loro vita, che non devono rimanere bloccati dove sono; è molto importante capire che si è in controllo del proprio corpo e della propria vita,” ha detto.

YouTube

Oggi è una donna felice e in salute. Si sente meglio e ha trovato altri modi per gestire lo stress.

Inoltre ha trovato di nuovo l’amore.

YouTube

Ha conosciuto il signor Right. Suo marito Sascha la ama per ciò che è.

 

Sei forte e coraggiosa, Alvina!

Per favore condividi la sua storia per ispirare altre persone a continuare a combattere.