Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Nessuno può spiegare l’enorme pancia della donna – ciò che i medici vedono dalla radiografia lascia tutti senza parole.

Era inspiegabile. Una donna messicana di 24 anni che soffriva di problemi di peso ha deciso di seguire una dieta. Ma nonostante le sue braccia, le gambe e il viso stavano dimagrendo, il ventre continuava a crescere. La situazione continuava a peggiorare.

La donna aveva difficoltà a camminare, a mangiare e perfino a respirare, finché non fu finalmente ricoverata all’Ospedale Generale del Messico.

AVVISO AI LETTORI: Le immagini che seguono potrebbero urtare la vostra sensibilità.

A prima vista, sicuramente si direbbe che la donna sia al nono mese di gravidanza. Nel suo stomaco era cresciuta una sfera enorme e nessuno riusciva a spiegarsi il perché.

Era un mistero.

Source: Facebook

Una volta giunta all’ospedale, la donna è stata visitata dal medico Dr. Erik Hanson Viana. Viene subito mandata a fare una radiografia.

Dopo aver visionato il referto, i medici hanno dato una diagnosi a dir poco spaventosa. La donna aveva una cisti ovarica di gigantesche proporzioni.

Source: Facebook

La cisti era così grande che aveva già cominciato a schiacciare altri organi nel corpo della donna. Il rischio di attacco cardiaco era imminente, e un’operazione di emergenza era inevitabile.

“Questa è la cisti più grande che ho operato, è stata così grande che ha preso il 95% dell’addome del paziente”, ha detto il dottor Viana al Daily Mail.

“È davvero raro operare su una cisti così grande, che misurava mezzo metro di diametro con una circonferenza di 157 cm”.

Source: Facebook

C’erano due opzioni: drenare la cisti lentamente in liquido e poi fare un intervento chirurgico, o una rimozione chirurgica diretta della cisti nella sua interezza.

Anche se le avrebbe lasciato una grossa cicatrice e l’operazione era molto rischiosa, la donna ha scelto la seconda opzione.

“Ma rimuoverla nella sua interezza era molto difficile perché la parete della cisti è sottile un millimetro e non si deve asciugare, altrimenti potrebbe rompersi facilmente”, ha detto il dottor Viana al Daily Mail.

Source: Facebook

Dal momento che fino al 20 per cento delle cisti giganti sono maligne, una sua rottura avrebbe potuto portare un’infiltrazione di potenziali cellule tumorali nel corpo del paziente.

Ma i medici hanno fatto un lavoro incredibile: l’operazione è stata completata senza complicazioni e la cisti è stata rimossa in sicurezza.

La cisti rimossa pesava quasi trentadue chilogrammi, l’equivalente di quasi dieci neonati!

Source: Facebook

Dopo l’operazione chirurgica, lo stomaco della donna si è ridotto immediatamente alle dimensioni normali.

Due giorni dopo ha potuto lasciare l’ospedale, con circa 32 chilogrammi in meno.

Alla donna 24enne è rimasta un po’ di pelle in eccesso, ma era un piccolo prezzo da pagare per essere in grado di mantenere la sua vita!

Source: Facebook

Sei mesi dopo, è tornata in ospedale per un controllo. Si era completamente ripresa: poteva stare in piedi, camminare come una persona normale, e vivere una vita normale.

“La parte migliore di ciò che facciamo è la gratificazione che si sente quando puoi cambiare completamente la vita di una persona e sapere che non ti dimenticherà mai, anche se magari dimentica di ringraziarti”, aggiunge il dottore.

Source: Facebook

Se non fosse stato per un lavoro senza precedenti dei medici, questa donna avrebbe potuto perdere la vita.

Non esitate a condividere questa storia per rendere omaggio a tutti i medici e gli infermieri che ogni giorno fanno tutto ciò che è in loro potere per salvare tante vite umane!

 

Leggi di più su...