Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Peli pubici: 7 motivi spaventosi per i quali non bisognerebbe mai rasarsi “là sotto”

Siete una di quelle donne che tolgono con lametta o ceretta tutti i peli pubici? Allora continuate a leggere!

Qui parliamo di 7 motivi per i quali bisognerebbe sempre avere dei peli là sotto.

Perciò lasciate perdere per un po’ lametta e ceretta e scoprite la differenza!

 

Si potrebbe pensare che i peli pubici non siano necessari o siano anti-igienici, ma vi siete mai chieste come mai allora li abbiamo?

Pensandoci i motivi sono chiari. Ecco i benefici del tenere quei peli a proteggere le nostre parti intime:

1. Riducono il rischio di candidosi

Una candidosi vaginale è l’ultima cosa che vorremmo. Ma sfortunatamente è molto facile contrarla se i nostri genitali sono completamente depilati.

I peli pubici tengono l’umidità lontana dai nostri genitali. Togliendoli è molto più facile che invece rimanga a contatto per esempio quando indossiamo il costume da bagno umido per un po’ di tempo. Così si creano le condizioni perfette per la candidosi.

“I peli pubici tengono sotto controllo l’umidità dell’area riducendo le possibilità di candidosi,” ha detto la dottoressa Vanessa Mackay a Independent.

2. Aumentano la sensibilità

Vi siete mai chieste come mai faccia così male se qualcuno ci strappa un capello? Succede perché le radici hanno dei sensori speciali, ed è la stessa cosa con i peli pubici.

Inoltre rimuovendoli si perde quella sensazione di morbidezza e calore.

Shutterstock

3. Fanno sudare di meno

Potreste non averci pensato, ma sudiamo in mezzo alle gambe proprio come sudiamo altrove. Immaginate in una giornata calda di avere i pantaloni per tutto il giorno aderenti alle parti intime e di sudare.

Con i peli pubici si ha un tampone naturale tra slip e genitali e la zona riesce a respirare di più e sudare di meno.

4. Aiutano a prevenire l’irritazione della pelle

La pelle attorno ai genitali si irrita facilmente. È molto delicata e non riceve così tanta aria come altre parti del corpo.

Se vi siete depilate completamente almeno una volta, avrete notato che la pelle si arrossa e che poi molto probabilmente ricrescano dei peli incarniti, una cosa che non desideriamo, giusto? Lasciando i peli ci si risparmiano un sacco di irritazioni.

5. Regolano la temperatura corporea

Nello stesso modo in cui i peli pubici tengono caldi i testicoli negli uomini, anche nelle donne circondano tutti i genitali per aiutare a regolare la temperatura. Inoltre tengono caldo quando fuori fa freddo.

6. Attraggono gli altri

Potrebbe suonare strano, ma i peli pubici interessano i feromoni emessi dal corpo.

E i feromoni attraggono le persone proprio come fa il profumo.

7. Riducono il rischio di malattie sessualmente trasmissibili

Stando alle statistiche del National Library of Medicine in USA, le donne che si depilano i peli pubici sono più portate a contrarre malattie sessualmente trasmissibili rispetto a quelle che invece non si depilano.

Questo perché le micro ferite causate dalla rasatura e dalla depilazione fanno penetrare facilmente i batteri – e senza micro ferite e con i peli a proteggere le parti intime, è più difficile infettarsi con questo tipo di malattie.

Shutterstock

Fonti: U.S National Library of Medicine, Metro, Nashville Public Radio, Dartmouth College.

Avevate idea dei benefici che si hanno tenendo i peli pubici?

Ora che lo sapete, per favore condividete questo articolo e aiutate anche altre persone a scoprirlo. In seguito i loro corpi vi ringrazieranno!

 

 

Leggi di più su...