Pubblica su Facebook foto delle unghie – riceve un messaggio che le dice di consultare un medico

Una delle cose più importanti dei social media è che connettono gli esseri umani in un modo mai successo prima.

Possiamo aggiornare amici e famiglia su ciò che succede nella nostra vita di tutti i giorni, così come fare domande, dare consigli, avvertimenti e opinioni. Ovviamente non a tutti piace particolarmente avere la bacheca intasata da ogni minima cosa che fanno gli altri, ma ci sono state più occasioni in cui pubblicare qualcosa di personale ha salvato la vita a qualcuno.

Come nel caso di Jean Williams Taylor, 53 anni, che ha pubblicato su Facebook una foto delle sue unghie per mostrare a tutti quanto fossero piegate. Jean credeva che fosse qualcosa di genetico, ma in realtà era il suo corpo che la avvertiva di qualcosa. Quando poi ha ricevuto un messaggio da una persona, ha iniziato a capire la spaventosa realtà…

##awareness#2 weeks ago i posted this pic on my wall asking if anyone had seen nails like this. A few google post later…

Posted by JeanJeannie Williams Taylor on Tuesday, 7 August 2018

 

Jean Williams Taylor non credeva che avere le unghie così piegate fosse innaturale. Sua madre – morta di cancro ai polmoni – le aveva così e Jean credeva fosse qualcosa di genetico.

Ma quando ha ricevuto un messaggio da parte di un medico – che le consigliava di farsi visitare da un professionista – lei ha creduto che fosse una reazione esagerata. Tuttavia è andata comunque a fare una visita e il medico ha riconosciuto subito le “dita ippocratiche” o “dita a bacchetta di tamburo” che molto spesso sono segno di malattie al cuore o ai polmoni.

Facebook/Wigan Today

Dopo una serie di esami, Jean ha scoperto di avere due tumori grossi come palline da golf ai polmoni.

In seguito alla diagnosi, Jean ha pubblicato su Facebook un avvertimento per tutti. Vuole che le persone controllino regolarmente le proprie unghie così da potersi accorgere di potenziali segnali.

“È una bella cosa,” ha detto Jean. “Ci sono tante persone che mi inviano le foto delle loro unghie nonostante io non sia una specialista e le abbia scoperte solo due giorni fa.”

Controllare le unghie

Tutti dovremmo migliorare e mettere la nostra salute al primo posto così come capire i messaggi che il nostro corpo tenta di darci.

Le unghie possono indicare problemi più nascosti di quanto si pensi, perciò sarebbe sempre consigliabile consultare un medico nel caso si noti qualcosa di particolare. Per Jean sarebbe stato molto semplice ignorare il messaggio che le stava dando il suo corpo e continuare con la sua vita. Ma ha deciso di non buttare tutto al vento e per fortuna che non lo ha fatto.

Se notate qualcosa di particolare nel vostro corpo, qualsiasi cosa, fate sempre un controllo da un professionista.

Aiutateci a diffondere l’avvertimento di Jean condividendo questo articolo su Facebook con amici e famiglia. Non si sa mai quando si potrebbe salvare una vita!

 

Leggi di più su...