Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Tracy ha sfidato tutte le difficoltà – la sua straordinaria trasformazione è un’ispirazione per tutti noi

Il bullismo è certamente un’attitudine che colpisce duramente l’autostima di chi ne è vittima.

Questo vale certamente per Tracy Ryan, 32 anni. Sin dalla sua infanzia, è stata vittima di bullismo per il suo peso. I commenti, gli sguardi e le prese in giro l’hanno portata a rifugiarsi ulteriormente nel cibo come unica fonte di consolazione.

Questo circolo vizioso è continuato fino all’età adulta, quando Tracy è arrivata a pesare 155 chili.

Ma un giorno ha deciso che ne aveva abbastanza – e ora la sua incredibile storia sta ispirando migliaia di persone.

Durante tutta la sua infanzia, a Tracy è stato detto che era grassa. I compagni di classe la prendevano costantemente in giro e le davano dei soprannomi terribili. Nessuno parlava con lei e era rifiutata da tutti, solo a causa del suo peso.

Fonte: YouTube

Il bullismo l’ha portata in un circolo vizioso.

Il cibo è diventato l’unico suo sollievo nella vita quotidiana, anche se sapeva che non era buono per la sua salute. Ha perso così rapidamente il controllo sul suo peso.

Si autoconvinceva di essere felice, anche se dentro di sé stava male e non voleva ammettere la realtà.

Fonte: YouTube

Quando aveva circa trent’anni Tracy pesava circa 155 chili.

Ogni giorno il rischio di malattie cardiache e diabete aumentava.

Voleva disperatamente cambiare stile di vita, ma credeva di non avere la né la forza né il sostegno necessario.

Fonte: YouTube

Invece, Tracy aveva una volontà di ferro. Alla fine, è riuscita ad ottenere anche l’aiuto di un professionista.

E da qui Tracy ha intrapreso un viaggio incredibilmente difficile per avere una vita più sana.

Fonte: YouTube

Tracy ha riorganizzato la sua vita e ha iniziato a mettere da parte le cattive vecchie abitudini.

Ha cominciato a fare esercizio fisico.

Non importa quanto fosse faticoso, lei non voleva mollare.

Fonte: YouTube

Lentamente Tracy cominciò a sentirsi meglio.

Stava cominciando a fare cose che non aveva mai potuto fare, come giocare a tennis e arrampicarsi sulle montagne!

Fonte: YouTube

Nel frattempo il suo peso diminuiva, e alla fine Tracy ha perso quasi 100 chili senza l’aiuto di pillole dimagranti o interventi chirurgici.

Quello che sembrava impossibile solo un anno prima, ora era diventato realtà: Tracy era riuscita a partecipare alla sua prima maratona.

La sua trasformazione è stata incredibile.

Fonte: YouTube

Con determinazione e grinta, Tracy aveva fatto l’impossibile.

Aveva sfidato tutte le difficoltà, aveva sconfitto l’obesità e salvato la propria vita.

Sei stata davvero coraggiosa, Tracy!

Fonte: YouTube

Guarda l’incredibile trasformazione di Tracy nel video qui sotto:

 

Niente è impossibile. Condividi la storia di Tracy con i tuoi amici e familiari se anche per te è fonte di ispirazione!