Le casse suonano “Sound of Silence”: poco dopo il loro incredibile numero lascia il pubblico senza fiato

Anche se fino ad ora il pattinaggio non mi è mai interessato, devo ammettere che questo numero mi ha completamente fatto cambiare idea.

È uno sport bellissimo in cui i pattinatori scivolano sul ghiaccio e creano l’arte più bella che si possa immaginare.

Io riesco a malapena a stare in piedi sui pattini su ghiaccio, perciò non c’è neanche una possibilità che io riesca a fare un numero del genere.

YouTube

Il pattinaggio artistico non è per tutti. Probabilmente la maggior parte di noi ricorda un po’ Bambi quando si trova sui pattini su ghiaccio. I pattinatori però sanno esattamente ciò che fanno.

Quando la coppia di pattinatori Vanessa James e Morgan Cipres sono scesi in pista per l’International Skating Union’s World Team Trophy del 2017, hanno conquistato subito il pubblico.

YouTube

I due campioni di pattinaggio su ghiaccio sono davvero una forza incredibile. Vanessa deve fidarsi completamente di Morgan mentre lui la solleva e la fa roteare sulla pista ghiacciata.

Durante il torneo in Giappone, hanno pattinato sulle note di una cover della canzone di Simon & Garfunkel “The Sound of Silence”. Il loro incredibile numero cattura completamente ed è impossibile non guardarlo.

Sullo sfondo si vedono anche le facce del pubblico – non riescono a guardare da un’altra parte, sono catturati.

YouTube

Non è una canzone a ritmo veloce, ma non importa. I loro costumi neri e i movimenti malinconici sono perfetti.

I giudici notano quanto siano sincronizzati e Morgan e Vanessa fanno decisamente colpo su di loro.

I loro salti e piroette sono così perfetti che sembra non abbiano fatto altro dalla nascita.

Quando Vanessa viene gettata in aria sembra leggera come una piuma ed atterra sempre impeccabilmente sul ghiaccio.

YouTube

A circa 2 minuti di video la coppia fa il passo più incredibile di tutto il numero. Non vi toglierò la sorpresa, potete vedere l’intero spettacolo nel video qui sotto.

Alla fine del numero tutto il pubblico è così colpito che i due ragazzi ricevono una standing ovation. Non hanno fatto neanche un errore.

 

Condividi questo articolo con i tuoi amici su Facebook se anche tu sei rimasto colpito da questo numero incredibile!