Pattinatore danza Riverdance: poco dopo la folla impazzisce quando la musica cambia tempo

Non sono mai stata una grande fan degli sport e preferirei di gran lunga fare altro piuttosto che mettermi seduta a guardare una partita.

Ci sono alcuni sport però che mi divertono e uno di questi è il pattinaggio di figura.

Mi piace moltissimo vedere sia uomini che donne danzare sui loro pattini su ghiaccio a tempo di bellissime canzoni, ne rimango incantata. Tutto ciò rende davvero piacevole guardarli, così come i loro bellissimi vestiti.

YouTube

È il periodo delle olimpiadi invernali in Corea del sud e atleti di tutto il mondo competono per vincere la medaglia d’oro. Si gareggia in tanti sport diversi, alcuni che ci sono più famigliari, altri più oscuri, e milioni di telespettatori da tutto il mondo fanno il tipo per le squadre dei loro paesi.

YouTube

Per me il pattinaggio su ghiaccio ha tutte le caratteristiche per essere uno sport bello da vedere: musica, abiti e ovviamente la bravura dei pattinatori. È davvero un piacevole. Uno degli spettacoli più belli che abbia mai visto ha avuto luogo nel 2014, quando il pattinatore diciannovenne Jason Brown ha messo in scena un numero ispirato allo spettacolo teatrale Riverdance che è stato in tour in tutto il mondo con le sue musiche e danze tradizionali irlandesi.

YouTube

Con il suo spettacolo, Jason ha vinto la medaglia d’argento ai campionati statunitensi e si è guadagnato un posto nella squadra di pattinatori olimpica degli Stati Uniti. Alle olimpiadi di Sochi ha vinto la medaglia di bronzo con la sua squadra e individualmente ha finito nono. Purtroppo quest’anno non è riuscito a conquistarsi un posto alle olimpiadi, ma rimane comunque un pattinatore con molta passione ed è un piacere guardarlo volteggiare sul ghiaccio.

YouTube

Quando gli è stata suggerita la canzone per il suo spettacolo (Reel Around the Sun), Jason ha raccontato in un’intervista che non aveva mai sentito parlare di Riverdance e che inizialmente era intimorito dalla velocità della musica.

Ha detto al suo coreografo Rohen Ward: “Rohen, tu sei pazzo, non posso riuscirci.”

Qui sotto il video dello spettacolo di Jason ai campionati del 2014:

Condividi così che tutti i tuoi amici possano vedere questo bellissimo spettacolo!