Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Se avete i piedi gonfi a causa del caldo, questi 4 trucchi possono cambiare la tua vita

L’estate è la mia stagione preferita – mi piace il sole e le temperature soffocanti. Ma non tutti apprezzano il calore.

In particolare, le donne spesso soffrono di gonfiore delle gambe e dei piedi durante i caldi mesi estivi.

Quando il mercurio sale, i vasi sanguigni si dialatano e le perdite di sangue nei tessuti circostanti aumentano. Questo aiuta il vostro corpo a raffreddarsi.

Ma quando il corpo è surriscaldato, si ha difficoltà a portare il sangue dalle estremità indietro fino al cuore – e si raccoglie nelle gambe e soprattutto i piedi.

Inoltre, i viaggi aerei, periodi prolungati stando seduti, e la gravidanza può anche portare le gambe a gonfiarsi.

Scarpe estive e sandali scomodi non aiutano particolarmente  – qualcosa che probabilmente siete dolorosamente consapevoli.

Fortunatamente, ci sono alcuni rimedi domestici che possono dare i piedi un po ‘di sollievo questa estate.

Con i seguenti quattro punti, è possibile rendere la vita molto più facile!

1. Pediluvio con la menta

© Flickr / ConnieWeiss

Un metodo efficace per piedi gonfi è quello di immergere loro in acqua fredda per tre minuti e poi riposare in acqua calda per un minuto.

Più volte si esegue questa operazione, il più veloce si noterà la differenza.

Un altro suggerimento è quello di  far cadere qualche foglia di menta nel pediluvio. Le foglie si dice stimolino la circolazione sanguigna nei piedi e contrastano crampi alle gambe.

2. Sale di Epsom

© Flickr / MichaelPereckas

Riempite un pediluvio con acqua tiepida e aggiungere circa 60 grammi di sale Epsom. Mettere a bagno i piedi per 15 minuti e poi pulire con cura.

Secondo Livestrong,il sale Epsom può alleviare il dolore ai piedi, rimuovere l’odore del piede, e ammorbidisce la pelle. Può anche estrarre i liquidi in eccesso e combattere le vesciche, calli e duroni,.

3. Aceto di mele

© Flickr / Merri

L’aceto di Mele è ricco di potassio e può aiutare a ridurre le gambe e piedi gonfi. Il potassio dell’ aceto supporta le cellule e porta il fluido nelle gambe in equilibrio.

Mescolare aceto di mele con circa 200 ml di acqua e una pari quantità di aceto. Immergere un asciugamano nella miscela e poi avvolgerla intorno ai vostri piedi. Allora lasciate che questo impacco riposare per 30 minuti.

4. Olio di camomilla

© Wikipedia

Un massaggio con olio di camomilla non è solo rilassante, può anche ridurre il gonfiore in piedi. Olio di camomilla ha proprietà anti-infiammatorie e può essere applicato direttamente sulla pelle.

Massaggiare l’olio sulla vostra pelle da soli – o chiedete al vostro partner, se ne avete uno!

Con questi quattro punti, i piedi staranno meglio immediatamente! Se il gonfiore non scompare, consultare uno specialista. Ma il minimo che possiamo fare è di condividere questi suggerimenti in modo che più persone possano avere un po’ di sollievo!

 

Leggi di più su...