Nonna metteva teglia piena nel forno – subito lo sporco si stacca dai muri

Nonna metteva sempre una teglia piena nel forno – subito lo sporco si stacca dai muri e dalla griglia da solo

Pulire il forno è un lavoraccio. Non è nulla che vogliamo mai fare con gioia e che facciamo subito.

Anzi, sembriamo sempre rimandarlo al famoso ”domani” che arriva ma che mai ci vede pulire l’odiato forno.

Purtroppo il forno si sporca e anche in fretta. E si sporca si residui di cibo, grasso, agenti esterni e tanto altro.

E se non pulito, ci sono sicuramente molti rischi.

Ma come sempre a correre in nostro aiuto sono le nonne, coi loro trucchi infallibili.

E questa volta è una semplice cassuerola a salvare il nostro forno.

LEGGI DI PIÙ: Ecco il motivo per cui bisognerebbe sempre mettere due metà di limone nel forno

LEGGI DI PIÙ: Panettiere rivela il suo miglior trucco per pulire le teglie da forno

E allora come fare per pulire questo sporco ostinato? Bastano dei passi veramente semplici e veloci.

Acqua calda e aceto bianco

Per evitare di utilizzare prodotti aggressivi che possono fare più danni che altro, possiamo invece ricorrere ad utilizzare ingredienti che tutti abbiamo in casa.

Vi basterà prendere una cassuerola ( in alluminio, acciaio inox, ghisa o ceramica), riempitela di acqua calda , mezzo bicchiere di aceto bianco e giusto un pizzico di succo di limone.

Posizionate la casseruola al centro del forno sulla griglia centrale e accendi il forno a 250 gradi.

L’articolo prosegue sotto la foto:

Lasciare agire il vapore e la soluzione all’interno per 30 minuti, quindi spegnete l’apparecchio per farlo raffreddare.

Adesso lo sporco è più morbido e dunque facile da rimuovere, procedete con un panno umido e voilà, il forno è come nuovo!

Questo ”cocktail” di pulizia salverà davvero il vostro forno.

Ammoniaca e aceto bianco

Un altro metodo che funziona, illustrato in un canale Youtube, per le macchie e lo sporco più incrostato, è di lasciare una pentola piena di acqua bollente con un cucchiaino di ammoniaca per una notte intera.

L’articolo prosegue sotto la foto:

Fonte: Youtube

Il giorno dopo prendi una bacinella e versaci dell’acqua bollente, un bicchiere di aceto bianco e fate sciogliere un cucchiaio di bicarbonato.

Inumidite bene un panno nella soluzione fino a quando è interamente bagnato e adesso pulite tutte le superfici del forno.

Qui sotto trovate il video con i passaggi per intero:

Davvero semplicissimo! Seguirò sempre questi consigli d’ora in poi per un forno pulito come nuovo!

Se pensi che più persone abbiano bisogno di sapere questi trucchi salva-vita, condividi questo articolo su Facebook affinché per più persone non sia più un lavoraccio pulire il forno!