Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Il segreto che non ti dice nessun dottore: ecco come liberarsi subito dai pidocchi!

Quando vediamo un bambino che si gratta la testa, il primo pensiero è che abbia dei pidocchi.

L’esperienza di avere queste piccole creature che prosperano tra i nostri capelli è piuttosto straziante, ma a spaventare le persone ancora di più e il mandarli via.

A nessun bambino piace essere pettinato con un pettine per i pidocchi. Non solo fa male, ma ci vuole anche un sacco di tempo per assicurarsi che siano veramente spariti.

E se il vostro bambino è nervoso e irrequieto come il mio, la procedura può sembrare quasi impossibile.

 

Wikipedia

I pidocchi in verità non sono comuni tra gli adulti e si diffondono molto più facilmente tra i bambini dato che loro a scuola o al parco giochi passano molto più tempo a contatto ravvicinato.

Avere i pidocchi non è fatale o particolarmente pericoloso, tuttavia è un’esperienza che può causare un sacco di prurito e scomodità. Un altro importante motivo per liberarsi dai pidocchi è che si moltiplicano molto velocemente.

Esistono shampoo molto potenti specificamente prodotti per rimuovere i pidocchi ma non sempre fanno effetto. Per prima cosa bisogna passare un sacco di tempo a rimuovere le uova. Per trattare e rimuovere davvero tutti i pidocchi ne servirebbero di più di una o due bottiglie, cosa che può rivelarsi molto costosa.

È per questo che suggeriamo di provare questo metodo!

Non solo è economico, ma non contiene prodotti chimici e non c’è bisogno di trattenere i propri figli per ore per farlo.

Wikimedia Commons

Ti servono:

• Un pettine per pidocchi
• Collutorio
• Aceto di vino bianco
• Una busta di plastica o una cuffia da doccia
• Un asciugamano

Flickr

Cosa fare:

1. Bagna i capelli con il collutorio poi coprili con la busta di plastica o con la cuffia da doccia. Lascia riposare per un’ora. Potrebbe sembrare assurdo, ma ai pidocchi dà fastidio il forte odore del collutorio.

2. Sciacqua i capelli e poi bagnali di nuovo, questa volta con l’aceto di vino bianco. L’aceto aiuta a liberarsi dalle uova. Lascia agire anche l’aceto per un’ora tenendo i capelli coperti.

3. Lava i capelli con un normale shampoo e pettinali con il pettine per pidocchi.

4. Se a scuola c’è un caso di pidocchi, spruzza un po’ di collutorio sui capelli di tuo figlio per tenerli lontani. E in più profumerà di fresco per tutto il giorno!

Questo metodo è efficace e in più non esporrà te e i tuoi figli ai prodotti chimici durante il procedimento, stando a quanto dice Healthy Life Center.

 

Wikimedia Commons

Per favore condividi questo articolo con i tuoi amici su Facebook così che più persone scoprano questo brillante trucchetto per rimuovere i pidocchi!