Cane trova sacchetto nella spazzatura, padroni sono scioccati

Cane trova sacchetto di plastica nella spazzatura e lo porta a casa, padroni sono scioccati quando vedono cosa c’è dentro

Pui si stava godendo una delle sue passeggiate in solitaria per Bangkok, abbaiando agli sconosciuti e annusando le discariche ai bordi delle strade, quando ha scoperto un pacchetto particolare.

L’eroe a quattro zampe, che ha identificato il sacchetto di plastica imbottito come un oggetto di interesse, ha stretto delicatamente i manici del sacco tra i denti e, prendendolo dalla spazzatura, lo ha portato alla sua famiglia.

Continuate a leggere per saperne di più sulla scioccante scoperta di Pui!

Nel 2013, Pui, un cane Bangkaew maschio di due anni, si aggirava per le strade della sua zona vicino a Bangkok, annusando i rifiuti ai bordi della strada.

Il dolce cagnolino si è imbattuto in un sacchetto di plastica bianco, riempito di qualcosa che sembrava muoversi.

Prendendolo delicatamente dalla discarica, Pui lo ha preso per i manici e lo ha portato a casa del suo padrone, Gumnerd Thongmak.

Una volta tornato a casa sua, ha appoggiato la borsa sulla veranda e ha abbaiato forte per attirare l’attenzione del suo padrone.

Secondo il Bangkok Post, Sudarat, la nipote dodicenne di Thongmak, è stata la prima a rispondere ai richiami di Pui. Raggiunto il cucciolo sul ponte, Sudarat ha aperto con impazienza il pacchetto che le era stato presentato.

Quando ha visto cosa c’era dentro, ha gridato chiamando la madre.

Scoperta scioccante

All’interno della busta di plastica c’era una neonata con il cordone ombelicale ancora attaccato.

I genitori di Sudarat hanno portato di corsa la piccola e debole bambina in ospedale, dove i medici hanno stabilito che era nata prematura, a circa sette mesi, e che pesava solo 2 kg.

La bambina è stata sottoposta a ossigeno e ad altri trattamenti in ospedale ed è sopravvissuta al tragico calvario.

Via / skaman306 / Getty.

“È una fortuna che il piccolo Pui abbia trovato la bambina. È stata una sorpresa per noi, dato che il piccolo Pui non ha mai portato nulla a casa, ma abbaia solo agli estranei quando è in giro”, ha detto Pummarat, la madre di Sudarat, che ha espresso interesse ad adottare la piccola. ”Deve essere stato il destino a farci incontrare”.

Dopo che Pui è stato nominato eroe per aver salvato la vita della bambina, il cane ha ricevuto un collare di cuoio e una medaglia dalla sezione locale della Croce Rossa. I Thongmak hanno ricevuto anche 300 dollari per aiutare a nutrire il loro eroe peloso, insieme ad altri tre cani che vivevano nella casa.

Al momento non ci sono aggiornamenti su chi abbia adottato la bambina, né si conosce l’identità della madre.

Cosa ne pensate di questa storia? Condividete i vostri commenti nello spazio sottostante e poi condividete questa storia per sentire cosa hanno da dire gli altri!

Se vi è piaciuta la storia di questo cane eroe, date un’occhiata a questo articolo su un ritrovamento in spazzatura di una creatura oggi stupenda:

LEGGI DI PIÙ: Padrone di casa furioso si vendica sui pessimi inquilini che hanno lasciato spazzatura

LEGGI DI PIÙ: Uomini trovano cane paralizzato nella spazzatura – aveva le zampe legate