Cassiera lavora come di solito finché bimbo spaventato le sussurra – “comportati come se fossi mia madre”

Con la recente ondata di criminalità in tutto il mondo, è naturale preoccuparsi del benessere dei nostri figli. Per fortuna questo ragazzino era preparato e ha preso una decisione che gli ha salvato la vita…

Era solo un altro giorno come gli altri per Sammy Green, 10 anni, di Pottstown, in Pennsylvania. Stava facendo il suo solito percorso verso casa da scuola quando ha notato qualcosa che non andava…

L’articolo prosegue sotto la foto:

Notò che una donna sembrava seguirlo. Suo padre Sam Green ha parlato con i media, raccontando cosa fosse successo. Ha detto: “Ha iniziato a camminare con lui e gli ha chiesto dove fosse la sua famiglia, dov’era suo padre”.

Il giovane Sammy era sicuro di non conoscere la donna. Tuttavia, lei ha continuato a insistere sul fatto che conoscesse la sua famiglia e che sarebbe dovuto andare con lei.

“Ha detto che probabilmente mi conosceva e che sarebbe andata a Wawa e che sarei dovuto andare con lei e avrei potuto ottenere tutto ciò che volevo”, si ricorda il piccolo Sammy.

Il bambino di 10 anni si è sentito strano dopo questa interazione e ha iniziato a pensare a cosa avrebbe potuto fare. All’improvviso ha individuato un negozio familiare e ha deciso di correre il rischio ed entrarci per chiedere aiuto.

LEGGI DI PIÙ: Gesto gentile di papà per donna anziana in coda al supermercato si sta diffondendo in tutta la rete

Entrò nel negozio Dani Bee Funky e si precipitò verso la cassiera, sapendo che questa era la sua unica possibilità per ottenere aiuto. Si avvicinò alla cassiera e le sussurrò rapidamente qualcosa all’orecchio che la spinse immediatamente all’azione.

Il padre di Sammy ha raccontato che suo figlio ha detto alla cassiera: “Ha detto a lei di ‘comportati come se fossi mia madre, questa signora mi sta seguendo'”.

Il video di sorveglianza dell’intero incidente ha mostrato che una volta che la cassiera ha sentito Sammy, è immediatamente balzata in piedi per mettersi tra lui e la donna. La donna intanto era venuta al negozio e stava sulla porta.

La cassiera si è avvicinata alla porta del negozio, l’ha chiusa, lasciando fuori la donna e poi ha provveduto a chiudere a chiave la porta.

LEGGI DI PIÙ: Cassiere cattura un ladro a quattro zampe

La proprietaria del negozio Dani Small ha parlato dell’incidente e ha elogiato la sua dipendente per aver aiutato il bambino e per le sue azioni rapide. Small ha detto: “Sono molto orgogliosa di lei. Hannah è una giovane donna di 17 anni. Ha fatto tutto correttamente”.

via ABC7 Chicago

Non era una situazione facile da vivere o da gestire per l’impiegata diciassettenne, ma è stata all’altezza dell’occasione e ha tenuto al sicuro il ragazzino!

La donna che stava cercando di attirare via il piccolo Sammy è stata arrestata dalle autorità ed è stata rinchiusa per ottenere assistenza per la salute mentale.

Vogliamo apprezzare la giovane donna che ha aiutato questo ragazzino a fuggire dal pericolo. Che modo fantastico per aiutare qualcuno nel bisogno!

Assicurati di condividere questo articolo in modo che anche altri possano essere ispirati ad aiutare coloro che li circondano!