Donna sovrappeso vuole cambiamenti per "grassi" in hotel e aereo

Donna sovrappeso chiede che si ricostruiscano gli hotel – vuole cambiamenti per accogliere persone “grasse”

Jae’lynn Chaney è stufa delle difficoltà che incontra viaggiando da persona in sovrappeso. Ora chiede quindi che gli hotel di tutto il mondo si adattino meglio.

Jae’lynn Chaney pensa che sia molto divertente viaggiare e scoprire posti diversi in giro per il mondo.

Ha oltre 134.000 follower su TikTok e molti dei suoi post riguardano i suoi viaggi.

Ma anche se pensa che sia bello visitare altri paesi, ritiene anche che ci siano molte sfide nel viaggiare in quanto persona in sovrappeso.

Sul suo canale ha espresso, tra le altre cose, che gli aerei non sono sufficientemente inclusivi e che sono necessari adattamenti migliori.

Vuole che gli hotel si adattino

Crede che i corridoi siano troppo stretti, che i bagni siano troppo angusti e che i sedili dell’aereo siano troppo piccoli. Se una persona non può occupare un posto normale, ritiene quindi che non dovrebbe pagare un extra se ne ha bisogno di due.

”Ho deciso di iniziare a documentare e condividere le sfide che le persone in sovrappeso devono affrontare quando viaggiano. Troppe persone in sovrappeso possono identificarsi con questi problemi, ma nonostante ciò non se ne parla quasi mai”, aveva detto in precedenza a Buzzfeed.

Ora però arriva con nuove critiche, e questa volta prende di mira gli hotel.

Jae’lynn ritiene che gli hotel debbano diventare più inclusivi, ad esempio ampliando i corridoi e gli ascensori in modo che le persone in sovrappeso possano spostarsi più facilmente.

“Ogni dettaglio conta”

Inoltre ritiene che i bagni dovrebbero avere i WC più in alto e che il soffione della doccia possa essere tenuto con la mano in modo che le persone in sovrappeso possano lavarsi più facilmente.

Nel video sul suo TikTok afferma, secondo il New York Post, di voler cambiare l’intero settore dei viaggi e renderlo “accessibile, accettato e più personalizzato”.

“Ci meritiamo un ambiente che rispetti le nostre esigenze e i diversi corpi”, afferma.

Nel video, Jae’lynn scrive che: “Tutto, da sedie grandi ai bagni pensati per noi, ogni dettaglio conta”.

Criticata nella sezione commenti

Nei commenti al video, c’è chi è d’accordo con lei, ma la maggioranza non pensa che sia una richiesta ragionevole da avanzare.

“Il mondo non si conformerà a te.”

“Sei disposta a pagare tu per queste cose? Perché questo costa di più e non va prelevato dai portafogli degli altri”

“Questa è una follia.”

Qui potete vedere il suo video:

https://www.tiktok.com/@jaebaeofficial/video/7274057920017567022

Cosa ne pensi di questo? Sentiti libero di lasciare un commento sulla nostra pagina Facebook!