Tweet about this on Twitter Pin on Pinterest Share on Facebook

Donna cacciata dalla zona della piscina a causa del suo costume da bagno – si può capire perché?

Non sono mai stato espulsa da nessuna parte a causa di quello che indossavo, ma posso solo immaginare che sia un’esperienza abbastanza mortificante – soprattutto se non si sa il motivo. Questo è quello che è successo a Tori Jenkins, che stava andando per un tuffo nella piscina del suo complesso di appartamenti ma è stato chiesto di lasciare a causa del suo costume.

Tori era perplessa sul motivo, non capiva come il suo costume fosse un problema – tu lo capisci?

Tori Jenkins era in procinto di fare un tuffo nella piscina del complesso di appartamenti dove vive, quando è stata improvvisamente negato l’ingresso dai membri dello staff. Le è stato detto il suo costume da bagno era inadeguato e che c’erano stati reclami da altri residenti che erano lì. Implicando che era troppo ‘osé’ in una zona piscina con i bambini.

Questo è il costume da bagno:

Facebook/Tyler Newman

davanti ai suoi amici e gli altri residenti, Tori è stato dato due opzioni – o coprire o andarsene. Lei è stata umiliata e generalmente sconvolta per tutta la situazione. Insieme con il suo fidanzato Tyler, che è stato altrettanto senza parole, hanno deciso di andare a parlare in ufficio degli appartamenti. Hanno pensato che sarebbe facilmente risolvibile il problema e che molto probabilmente avrebbe ricevuto delle scuse.

Questo non è quello che è successo. La signora presso l’ufficio propose di fare una foto di Tori e e vedere da se quanto il suo aspetto fosse inadeguato per stare con dei bambini. “Quando la mia fidanzata ha risposto con ‘conosco il mio aspetto, ho comprato questo da me, non è un perizoma’ il consulente ha detto a Tori che se lei non aveva figli, non avrebbe capito. Le è stato detto che la consulente non voleva che i propri bambini stesso intorno a Tori.” Tyler scrive sul suo Facebook.

La signora ha detto che “un costume da bagno normale copre l’intero culo” e che “ci sono un sacco di ragazzi adolescenti in questo complesso, e non è necessario eccitarli”.

Tyler era furioso – ha pensato il tutto è stato completamente discriminatorio e una violazione di una serie di diritti. Ha deciso di prendere il suo Facebook per condividere quello che era successo. Con sua grande sorpresa, la coppia ha ricevuto una quantità enorme di sostegno, con decine di migliaia di persone che condividono il suo posto.

I have never really witnessed sexual harassment and/or "rape culture" until today with Smoky Crossing Apartments. Today…

تم نشره بواسطة ‏‎Tyler Newman‎‏ في 20 يونيو، 2017

E ‘importante dichiarare un’ingiustizia quando si vede in qualsiasi forma. La vergogna verso un corpo non è mai giusta, Condividete se siete d’accordo.

 

Leggi di più su...