Mamma non butta i gusci d'uovo – una notte e il giardino è più bello

Mamma rifiuta di buttare i gusci d’uovo – in una sola notte il suo giardino è più bello che mai

Un tempo, buttavo sempre via i gusci d’uovo non appena utilizzate le uova, ma negli ultimi anni mi sono resa conto che è piuttosto stupido farlo.


Infatti possono svolgere tante funzioni importanti e, conservandoli per un utilizzo successivo, possono esserci estremamente utili in giardino. Dopotutto, non è una coincidenza che i gusci d’uovo siano diventati un must per tantissimi giardinieri, sia per le aiuole che i giardini in generale.


Ora che è arrivata la primavera e sempre più persone si dilettano nel giardinaggio, ho pensato di suggerirvi 9 motivi per cui bisognerebbe dare una possibilità ai gusci d’uovo. Con questi consigli, il vostro giardino sarà più rigoglioso che mai e non sarà per nulla difficile sistemarlo.


Leggi di più: Nonna metteva sempre una teglia piena nel forno – subito lo sporco si stacca dai muri e dalla griglia da solo.


Leggete la lista qui sotto e sentitevi liberi di condividerla con gli amici in seguito, così che anche loro possano conservare i gusci d’uovo per i loro giardini. Lo apprezzeranno!


L’articolo prosegue sotto la foto.

Shutterstock

1. Nutrienti nel terreno


I gusci d’uovo si disintegrano facilmente e possono dare tanti nutrienti al terreno. Tra le altre cose, diffondono calcio e altri minerali. Se se ne hanno abbastanza, anche l’aspetto può migliorare molto!

2. Drenaggio


Seppellendo gusci d’uovo sotto le piante, si aumenterà la capacità di drenaggio e di circolazione dell’aria del terreno. Ciò farà in modo che le piante si sentano meglio. Ricordatevi soltanto di mettere nuovi gusci d’uovo di tanto in tanto.

3. Pomodori rigogliosi


Pomodori, melanzane e peperoni possono soffrire di mancanza di calcio che fa sì che marciscano dalla base. Un consiglio per evitare che succeda è spolverare il terreno tutto attorno di gusci d’uovo frantumati e ciò riuscirà a prevenire il problema.

Shutterstock

4. Evitare lumache e vermi


Un classico consiglio da casalinga è spolverare di gusci rotti il terreno attorno a piante, fiori e aiuole. A quel punto lumache e vermi staranno lontani, perché a loro non piace passare attraverso i gusci. E tutto ciò senza l’utilizzo di pesticidi, cosa c’è di meglio?

5. Tiene lontani i cervi


Proprio come nel consiglio sopra, mettendo gusci d’uovo in giardino si possono tenere lontani anche i cervi. Ai cervi infatti non piace l’odore che hanno, perciò smetteranno di mangiare le vostre bellissime piante!

6. Come piccoli vasi


Quando arriva il momento di piantare i semi, i gusci d’uovo si trasformano in piccoli vasi perfetti. Sciacquateli, metteteli in una scatola sul davanzale della finestra e riempiteli di terra per seminare. Le piantine otterranno calcio extra. Quando arriverà il momento di piantarle in giardino, tutto ciò che dovrete fare sarà trasferire l’intero guscio direttamente nel terreno, perché è biodegradabile. Ricordate solamente di rompere un pochino il guscio sul fondo così che le radici possano uscirne.

Shutterstock

7. Cibo per uccellini


Agli uccellini piacciono i gusci rotti perché contengono molto calcio. E se iniziano a venire nel vostro giardino porteranno anche altri effetti positivi: terranno sotto controllo il numero di insetti e in più sono bellissimi da vedere!

8. Bilanciano il pH


Il valore del pH del terreno può influenzare il colore dei fiori, ad esempio l’ortensia, che diventa blu se il terreno è acido e rosa se è alcalino. Se il vostro giardino ha terra acida e volete bilanciarne il pH, un trucco intelligente potrebbe essere quello di utilizzare i gusci d’uovo.

9. Compost


Se fate il compost, non dimenticate di aggiungere i gusci d’uovo. Ma prima ricordatevi di schiacciarli, perché così l’effetto sarà migliore.

Shutterstock

Con questi consigli, potrete ridurre gli sprechi e allo stesso tempo aiutare il giardino. Cosa c’è di meglio?


Leggi di più: Tutti si chiedono perché donna metta bucce di banana sul viso – uno sguardo al risultato e voglio farlo anche io.


Non dimenticate di passare questi consigli ai vostri amici, così che anche loro possano beneficiare delle proprietà positive dei gusci d’uovo già da questa primavera.